Grande Fratello 11: Pietro, Massimo e Matteo eliminati in diretta per le bestemmie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05

Fuori Massimo Scattarella, Pietro e Matteo, senza alcun diritto d’appello.

La Gialappa’s Band non poteva chiedere di meglio. In diretta si consuma la beffa suprema ed il Grande Fratello si rimangia tutte le proprie precedenti decisioni. Se non fa scalpore l’eliminazione di Pietro Titone per la bestemmia pronunciata pochi giorni fa, la sorpresa è grande per l’esclusione di Matteo e Massimo Scattarella. Il primo era stato perdonato qualche settimana or sono per aver inconsapevolmente bestemmiato pronunciando una parola del dialetto romano di cui ignorava il reale significato. A Scattarella, di conseguenza, era stata data la possibilità di rientrare in questa edizione, dopo che era stato eliminato dal Grande Fratello 10 per aver anch’esso bestemmiato.

In virtù dell’atmosfera surriscaldata degli ultimi giorni l’editore del programma ha deciso di escludere tutti i tre concorrenti. Se Matteo e Pietro hanno accettato la decisione in silenzio, Scattarella ha abbozzato qualche parola polemica nei confronti del programma.

La decisione sa un po’ di beffa in quanto il Grande Fratello ha fatto marcia indietro rispetto alle posizioni tenute nei casi di Matteo e Massimo. Sebbene Alessia Marcuzzi abbia strenuamente difeso la triplice squalifica, appare evidente la contraddizione di fondo. Piuttosto Matteo andava escluso immediatamente e non si doveva dare a Massimo l’opportunità di rientrare nella casa di Cinecittà. Ma nel momento in cui si decide di perdonarli e tali scelte vengono motivate, quale senso c’è nel rimangiarsi la parola? E’ davvero sufficiente giustificare il tutto adducendo a motivo la volgarità imperante nella casa?

Quest’anno gli autori hanno più volte sfruttato l’occasione per aprire dibattiti evidentemente molto accesi tra i concorrenti ed hanno mostrato immagini di probabili rapporti sessuali nascosti da un lenzuolo. E adesso ci si appella all’eccessiva volgarità?

Tutto questo non convince fino in fondo. Sarà il pubblico a decretare se quanto accaduto stasera sia o meno discutibile. Quindi tenete d’occhio lo share delle prossime puntate.

VP

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!