Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Germania: la pornostar Sexy Cora in coma per intervento al seno mal riuscito

CONDIVIDI

E’ andata male, anzi malissimo, a Caroline Ebert, la 23enne pornostar tedesca celebre in Germania anche per aver partecipato all’edizione dell’anno scorso del ‘Grande Fratello’. La Ebert, con alle spalle 200 film hard sotto lo pseudonimo di ‘Sexy Cora’, è finita in coma per essersi sottoposta per la sesta volta ad un’operazione per ingrandire il seno.

Milioni di telespettatori tedeschi ricordano ancora le pose osé della giovane pornostar nella Casa del Grande Fratello, ma Sexy Cora è celebre anche per aver tentato nel 2009 di entrare nel Guinness dei primati come regina del sesso orale. Operazione che non le riuscì: dopo il 75esimo rapporto sessuale orale, sui 200 cui ambiva, ebbe uno svenimento e perse la scommessa.

Martedì scorso, si legge sull”Abendblatt’ di Amburgo che riporta la notizia, la Ebert si è sottoposta per la sesta volta a un’operazione per ingrandire il già appariscente seno presso la Alster Klinik di Amburgo, una clinica privata che dal 1992 è specializzata in chirurgia plastica.

Il dramma si è avuto già all’inizio dell’operazione, quando improvvisamente la 23enne ha avuto un arresto cardiaco, forse causato da una eccessiva dose di anestetico. Trasferita al reparto di terapia intensiva dell’ospedale universitario di Eppendorf, ora è in coma farmacologico, sospesa tra la vita e la morte.

La Procura ha aperto un’indagine e ha sequestrato alla Alster diverse attrezzature mediche ospedaliere e farmaci. “Fino alla fine della settimana ci sarà con ogni probabilità, una indagine preliminare per lesioni colpose”, ha dichiarato il procuratore generale William Moller. Ma i medici della clinica si difendono: “Non c’è stata negligenza. Si tratta solo di una fatalità”.

(A destra e in alto trovate una fotogallery di immagini tratte dal sito ufficiale di Sexy Cora)

R. E.