Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Cagliari-Palermo: Matri dal 1′, Miccoli ha la febbre

CONDIVIDI

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-PALERMO – L’anticipo dell’ora di pranzo della 20^ giornata, in programma domani alle 12.30 al Sant’Elia, metterà di fronte Cagliari e Palermo.

Dopo due sconfitte consecutive, sul campo del Cesena a fine dicembre e in casa contro il Milan nella prima partita del 2011, i sardi si sono ripresi alla grande, andando a vincere sul campo del Parma con una doppietta di Acquafresca. La classifica ora dice decimo posto a 23 punti, posizione non ancora rassicurante se è vero che il Lecce, terzultimo, è solo cinque lunghezze più giù.

Diversa la situazione in casa rosanero. Al di là della sconfitta di Napoli, per altro arrivata all’ultimo secondo, il Palermo nelle ultime 8 partite non ha mai perso: i siciliani sono quinti a -1 dalla Roma e sognano l’Europa che conta. Nel video in basso la partita d’andata, finita senza reti.

CAGLIARI – Niente da fare per Lazzari: il centrocampista scuola Atalanta continua a lavorare a parte per una distorsione alla caviglia e non è disponibile. La squalifica di Cossu complica i piani di Donadoni.

Il tecnico dei sardi ha due alternative: mandare in campo Laner e mantenere il solito modulo o schierare il tridente pesante, con Nené, Acquafresca e Matri tutti insieme dal primo minuto. La prima opzione sembra la più probabile, con Nainggolan avanzato dietro le punte: in qusto caso il sacrificato sarà Nené.

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; F. Pisano, Canini, Astori, Agostini; Laner, Conti, Biondini; Nainggolan; Matri, Acquafresca.
A disposizione: Pelizzoli, Ariaudo, Perico, Sivakov, Magliocchetti, Ragatzu, Nené. All. Donadoni

Indisponibili: Lazzari (1 settimana)

Squalificati: Cossu (1)

Diffidati: Nainggolan, Matri

Altri: Pinardi, Marchetti

Ballottaggi: Laner-Nené: 70%-30%

PALERMO – Allarme in casa rosanero: Fabrizio Miccoli ha la febbre. Il capitano rosanero proverà a stringere i denti, ma la sua presenza domani pomeriggio è in dubbio: non dovesse farcela sarà ancora Maccarone a partire titolare, con il giovane Nappello in panchina. Anche Pastore non è al top dopo il leggero infortunio di domenica scorsa a Verona, ma ci sarà.

Dopo aver esordito in Coppa Italia, Andelkovic partirà dal primo minuto anche domani per sostituire lo squalificato Bovo. Per il resto, la formazione sarà quella vista sei giorni fa. Garcia, infortunatosi mercoledì scorso, dovrà stare fermo tre settimane.

Palermo (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Andelkovic, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore; Miccoli.
A disposizione: Benussi, Darmian, Liverani, Rigoni, Kurtic, Kasami, Maccarone. All. D. Rossi

Indisponibili: Hernandez (2 settimane), Pinilla (2 mesi), Goian (1 settimana), Garcia (3 settimane)

Squalificati: Carrozzieri (fino ad aprile 2011), Bovo (1)

Diffidati: Munoz, Goian

Altri: Joao Pedro, Melinte

Ballottaggi: Miccoli-Maccarone: 55%-45%

Arbitrerà il sig. Paolo Tagliavento di Terni. Fischio d’inizio domani alle ore 12.30, Stadio Sant’Elia di Cagliari. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky Calcio 7, Premium Calcio e Dahlia Sport.

Pier Francesco Caracciolo