Probabili formazioni Juventus-Bari: Buffon titolare, riecco Belmonte

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BARI – A tre giorni dal successo in Coppa Italia sul Catania la Juve prova a ripartire anche in campionato. Di fronte ci sarà il Bari ultimo in classifica, che all’andata giocò un brutto scherzo a Del Piero e compagni (vedi video in basso).

Le due sconfitte consecutive contro Parma e Napoli hanno ridimensionato le ambizioni dei bianconeri. Non più tardi di un mese fa, all’indomani del successo sulla Lazio, la Juve si trovava al secondo posto dietro al Milan capolista. Tre partite dopo la classifica è molto diversa: ad oggi gli uomini di Del Neri sono fuori dalla zona Champions (e l’Inter, due lunghezze più indietro, deve recuperare due gare).

In casa pugliese le cose non vanno certamente meglio. L’importantissima vittoria sul campo del Lecce dello scorso 6 gennaio è stata vanificata dallo scivolone interno contro il Bologna: la zona salvezza, rappresentata dal Cesena quartultimo, è quattro punti più su.

JUVENTUS – Del Neri ha scelto: domani pomeriggio tra i pali bianconeri ci sarà Gigi Buffon. Davanti a lui, Bonucci e Chiellini saranno i centrali, mentre sulle fasce ci sono due ballottaggi: a destra Sorensen è in vantaggio su Grygera, dalla parte opposta Grosso ha un fastidio al polpaccio e potrebbe essere sostituito da Traoré.

Con Felipe Melo squalificato (respinto il ricorso della società bianconera, tornerà il 30 contro l’Udinese) e Sissoko ancora in dubbio, il centrocampo sarà quello visto a Napoli. In attacco Del Neri ha gli uomini contati: Toni starà fuori un mese, Iaquinta tornerà la prossima settimana e anche Del Piero ha un leggero problema al ginocchio. Il capitano stringerà i denti e ci sarà: al suo fianco Amauri, che giocherà con una maschera protettiva dopo l’intervento al naso.

Juventus (4-4-2): Buffon; Sorensen, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Aquilani, Marchisio, Pepe; Amauri, Del Piero.
A disposizione: Storari, Grygera, Legrottaglie, Traoré, Sissoko, Martinez, Giannetti. All. Del Neri

Indisponibili: Rinaudo (2 mesi), De Ceglie (1 mese), Iaquinta (1 settimana), Quagliarella (6 mesi), Toni (1 mese)

Squalificati: Felipe Melo (2)

Diffidati: Nessuno

Altri: Manninger, Salihamidzic, Motta

Ballottaggi: Buffon-Storari: 80%-20%; Sorensen-Grygera: 70%-30%; Grosso-Traoré: 60%-40%

BARI – Rudolf, appena arrivato in prestito dal Genoa, sarà convocato da Ventura: partirà dalla panchina. Niente da fare per Almiron e D’Alessandro: entrambi sono alle prese con dei fastidi muscolari e saranno disponibili contro il Napoli.

Belmonte riprende il suo posto al centro della difesa al fianco di Glik, con Rossi relegato in panchina. Per il resto, confermato l’undici di domenica scorsa, con la coppia d’attacco formata da Okaka e Kutuzov. Tornano disponibili Parisi e Castillo, che andranno in panchina.

Bari (4-4-2): Gillet; A. Masiello, Belmonte, Glik, Raggi; Alvarez, Gazzi, Donati, Rivas; Okaka, Kutuzov.
A disposizione: Padelli, Rossi, Parisi, Romero, Pulzetti, Rudolf, Castillo. All. Ventura

Indisponibili: Almiron (1 settimana), Ghezzal (1 mese), S. Masiello (1 mese), Barreto (1 mese), D’Alessandrto (1 settimana)

Squalificati: Nessuno

Diffidati: Donati, Gazzi

Altri: Crimi, Caputo, Rinaldi, Galasso, Rana

Arbitrerà il sig. Christian Brighi di Cesena. Fischio d’inizio domani alle ore 15.00, Stadio Olimpico di Torino. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1.

Pier Francesco Caracciolo