Home Notizie di Calcio e Calciatori Pronostici Pronostici Serie A 20^ Giornata, Napoli-Fiorentina

Pronostici Serie A 20^ Giornata, Napoli-Fiorentina

Cavani, calciatore napoli

Come a Bologna, dove ha strappato un punto grazie a un’ottima ripresa, anche con il Brescia la Fiorentina è migliorata con il passare dei minuti: per vincere una partita che a metà del secondo tempo si sta perdendo 2-0, bisogna avere un’ottima condizione atletica e un carattere gagliardo.
Nonostante l’assenza per squalifica di Hamsik, puntiamo su Cavani e compagni, che nelle ultime 6 esibizioni casalinghe hanno fatto l’en plein, subendo una sola rete. Tra l’altro, il rendimento esterno della Fiorentina, che in trasferta non ha mai vinto, è tutt’altro che esaltante.

Le ultime: Nel Napoli è Sosa l’uomo chiamato a sostituire lo squalificato Hamsik, a meno che Mazzarri non voglia riproporre l’esperimento di Zuniga trequartista. Fiorentina con Gamberini e Kroldrup al centro della difesa in un 4-3-3 puro. Santana e Marchionni i due partner di Gilardino.

Dichiarazioni: L’anticipo al sabato non gli piace. “Avrei preferito non giocare per primo, ma basterà non guardare la classifica e concentrarci solamente sull’obiettivo”. Walter Mazzarri alza la tensione alla vigilia della sfida con la Fiorentina. “Lo ammetto: sono preoccupatissimo. I viola valgono molto di più della loro classifica e vengono da una vittoria in rimonta: saranno carichi al massimo”, è l’avvertimento del tecnico azzurro, che teme un calo di tensione generale dopo il trionfo sulla Juve. “Il Napoli dev’essere sempre al 120 per 100 delle sue possibilità, altimenti rischiamo di rimaner una meteora.  E’ fondamentale affrontare tutti gli avversari alla stessa maniera, non concentrando le energie soltanto per le super sfide. Oppure si rischia di perdere dei punti. Conosco la piazza e il mio gruppo: per questo devo preparare questa gara come la finale più importante della stagione. Mi aspetto da tutti un’altra prova di crescita”.

Pronostico Consiglio: 1

Pronostico Azzardo: Over

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile