Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calcio, Roberto Carlos continua a stupire: goal da calcio d’angolo

CONDIVIDI

Roberto Carlos da Silva, meglio noto come Roberto Carlos. Trentotto anni ad aprile e non sentirli. Una carriera passata a correre come un forsennato sulla fascia sinistra e a calciare punizioni mancine da qualsiasi posizione. In Brasile con il Palmeiras, in Italia con l’Inter, in Spagna con il Real Madrid, in Turchia con il Fenerbache e ora di nuovo in patria con il Corinthians, senza dimenticare le sue 127 presenze nella Seleçao brasiliana.

Madre natura gli ha donato un sinistro potente e preciso che ha impressionato tutti i malcapitati portieri di turno, in particolare Fabien Barthez che ha subito da lui una punizione da 34 metri che ha aggirato con un effetto pazzesco la barriera per poi insaccarsi in rete.

Quel suo sinistro ancora non vuole smettere di stupire e nel campionato brasiliano ha regalato un’altra, l’ennesima, perla della sua stupenda carriera, questa volta direttamente da calcio d’angolo.

Antonio Pellegrino