Home Tempi Postmoderni Sondaggio su FB: Belén, Bellucci, Garko, Bova gli idoli dei giovani italiani

Sondaggio su FB: Belén, Bellucci, Garko, Bova gli idoli dei giovani italiani

Preoccupanti o rincuoranti?
Be’, sicuramente ognuno può giudicare a modo suo i risultati di un sondaggio che è stato fatto da Notiziarioitaliano.it in collaborazione con la Bestnightfriends. Il sondaggio in questione risulta essere ancora più particolare (e veritiero) se si considera che è stato effettuato sul web, precisamente sul famoso social network Facebook.
Lo scopo del sondaggio è quello di scoprire i gusti di ragazzi, maschi e femmine, di età compresa fra i 18 e i 22 anni. L’ intervista è relativa ai personaggi dello spettacolo italiano. E le risposte sono le più disparate.
La mogliettina perfetta per i ragazzi? Nessuno l’ avrebbe mai detto (pensando, piuttosto, che sarebbe stata scelta per una notte di fuoco): è Belén Rodriguez. Qual è, invece, la ragazza che preferirebbero come familiare? La spumeggiante cantante acqua e sapone Alessandra Amoroso. Una notte di passione, invece, la trascorrerebbero volentieri con Marika Fruscio, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, con la quale le follie sarebbero garantite.
E se dovessero essere dei ‘toy-boy’, che di questi tempi vanno tanto di moda, chi sarebbe la donna dello spettacolo (molto più grande di loro) con cui starebbero? I ragazzi di Facebook hanno risposto indicando attrici dal fascino indiscutibile, come Ornella Muti e Monica Bellucci.
Domande simili sono state rivolte alle ragazze. Il marito ideale è Gabriel Garko; non sarebbe un problema essere fidanzate dell’ attore quarantenne Raoul Bova; si lascerebbero sedurre volentieri da Mister Italia 2010, Miky Falcicchio. E la sorella perfetta chi sarebbe? La ballerina di Amici Susy Fuccillo.
Agli intervistati è stato anche chiesto chi vorrebbero come genitori e, in linea di massima, è stato risposto che ognuno terrebbe quelli che ha già. Qualcuno, tuttavia, ha dichiarato di volere per mamma Maria De Filippi.
E i nonni perfetti? Sophia Loren e, udite udite, Silvio Berlusconi.
A. L.

Comments are closed.