Nascerà a Los Angeles il primogenito di Penelope Cruz e Javier Bardem

CONDIVIDI

Ormai era scontato e non c’erano dubbi che i primi vagiti del primogenito di Penelope CruzJavier Bardem sarebbero avvenuti a Madrid. In un primo momento si pensava che il piccolo avrebbe visto la luce nella popolare clinica Ruber Internacional, della capitale spagnola frequentata dalle celebrità nazionali, tra le quali la principessa Letizia di Spagna e Paz Vega. Alla fine, la coppia di attori ha deciso di recarsi a Los Angeles perchè il loro piccolo possa avere la doppia nazionalità e sembra che abbiano scelto  un ospedale di lusso dove di solito si recano le ‘celebrities’ dall’altra parte dell’Atlantico.

Il primo figlio  di Penelope Cruz e  Javier Bardem è in arrivo, infatti la data di nascita del nascituro è vicina:  a metà di febbraio  e  la coppia, come si è detto sopra ha già scelto il luogo  dove verrà al mondo. Secondo le informazioni ed indiscrezioni fornite dall’Europa Press, si tratterebbe di un centro molto conosciuto per essere il ‘prediletto’ dalle stelle cinematografiche e non  solo di Hollywood, l’ospedale Cedars Sinai di Los Angeles.

Quindi da  una clinica di lusso madrilena si passa alla clinica delle stelle a Los Angeles: Penelope, oppure Pe per i più intimi, darà alla luce suo figlio, in una suite di lusso del Cedars Sinai, dove avrà, tra gli altri servizi a sua disposizione, vasche relax per attenuare i dolori e sarà circondata da tutti i comfort.

Inoltre, avrà a sua disposizione una persona incaricata di prendersi cura del nuovo arrivato dal  momento della sua nascita, affinchè lei si possa riposare e avere dei  veri e propri professionisti che possano prendersi  cura della sua persona e offrirle dei servizi di prima necessità quali: massaggiaterice, parrucchiera ed altro per essere, anche in quei momenti, sempre in ordine per incontrare  amici e  familiari.

Maria Luisa L. Fortuna