Probabili formazioni Inter-Cesena: out Thiago Motta, turn-over per Ficcadenti


PROBABILI FORMAZIONI INTER-CESENA.
Si gioca stasera il recupero della 16a giornata del massimo campionato tra Inter e Cesena. Si tratta del primo impegno che i nerazzurri hanno saltato per via degli impegni nel Mondiale per club disputato e vinto a Dubai. E’ passato esattamente un mese da quel trionfo e molte cose sono cambiate: non c’è più il “vigile” (copyright Marco Materazzi) Benitez, ma il “pilota” Leonardo alla guida tecnica della squadra campione di tutto. E i risultati sono cambiati: i calciatori sono tornati a correre e soprattutto a vincere e stanno risalendo velocemente la classifica. Una vittoria li porterebbe a -6 dal Milan capolista e con un’altra gara ancora da recuperare. Il Cesena di Ficcadenti torna invece in campo a tre giorni dalla bruciante sconfitta casalinga subita contro la Roma. E, visto lo stato di forma degli avversari, questo è forse il momento peggiore per affrontarli. Calcio d’inizio alle ore 20.45, l’arbitro è il signor Russo di Nola.

INTER – Non figura tra i convocati Thiago Motta: l’italo-brasiliano, ancora non al top, ieri si è allenato a parte ed è dunque stato lasciato a riposo. A sostituirlo a centrocampo potrebbe esserci Mariga, ma non è escluso che Leonardo possa arretrare Stankovic sulla mediana e provare Pandev come rifinitore. Gli altri due mediani saranno, ovviamente, Zanetti e Cambiasso. Confermati Milito e Eto’o in attacco. Niente turnover nemmeno in difesa: giocherà ancora il quartetto composto da Maicon, Cordoba, Lucio e Chivu. In porta Castellazzi.

Ecco la probabile formazione:

(4-3-1-2): Castellazzi, Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Mariga; Stankovic; Eto’o, Milito.
A disposizione: Orlandoni, Ranocchia, Santon, Materazzi, Muntari, Biabiany, Pandev
Allenatore: Leonardo

Indisponibili: Sneijder (febbraio), Coutinho (rientro fine gennaio), Samuel (stagione finita), Julio Cesar (febbraio), Thiago Motta (incerto 21a)

Squalificati: nessuno

Diffidati: Stankovic, Chivu, Cordoba

Altri: Rivas, Obi, Gallinetta

Ballottaggi: Mariga 60% Pandev 40%

CESENA – Ficcadenti opta invece per il turn-over dal momento che domenica i suoi ragazzi saranno nuovamente impegnati a San Siro, stavolta contro il Milan. E così, in difesa, Pellegrino farà spazio a Ceccarelli, mentre è confermato Von Bergen, nonostante la botta alla caviglia rimediata domenica scorsa. Indisponibile il giapponese Nagatomo, sulla corsia sinistra sarà Lauro a scontrarsi con Maicon. A centrocampo giocherà titolare Sammarco al posto di Colucci, mentre in attacco si rivede Bogdani che si riprende il suo posto da unica punta dopo la parentesi Budan. Torna tra i convocati Schelotto che potrebbe andare in panchina.

Ecco la probabile formazione:

(4-3-2-1): Antonioli, Dellafiore, Ceccarelli, Von Bergen, Lauro; Caserta, Sammarco, Parolo; Giaccherini, Jimenez; Bogdani.
A disposizione: Calderoni, Benalouane, Pellegrino, Colucci, Appiah, Malonga, Budan
Allenatore: Ficcadenti

Indisponibili: Nagatomo (rientro 23ª giornata)

Squalificati: nessuno

Diffidati: Nagatomo, Lauro, Bogdani, Jimenez

Altri: Gorobsov, Fatic, Piangerelli, Petras, Meza Colli, Paonessa, Tachtsidis, Chiavarini, Sinigaglia, Simoncini, Schelotto

Ballottaggi: Von Bergen 70% Benalouane 30%; Jimenez 70% Malonga 30%

Miro Santoro