Home Spettacolo Cinema

Sacha Baron Cohen protagonista di The Dictator

CONDIVIDI

L’attore Sacha Baron Cohen sarà il protagonista di un nuovo film, già destinato a far discutere.

Il creatore di Borat e Bruno sarà infatti l’interprete principale di The Dictator, film ispirato al libro intitolato Zabiba and the King scritto da Saddam Hussein. Larry Charles sarà il regista del film, prodotto da Scott Rudin, la cui uscita nelle sale è prevista per l’undici maggio 2012.

The Dictator, secondo il comunicato stampa che ne annuncia il progetto, è “l’eroica storia di un dittatore che ha rischiato la sua vita per assicurare al suo paese, che ha oppresso amorevolmente, la democrazia che non è mai arrivata“.

Da queste poche righe si capisce che l’adattamento del libro non ha molti legami con l’opera a cui dice di ispirarsi che, invece, è un romanzo d’amore scritto da Hussein, o probabilmente da un ghost writer che lo ha creato per lui. Ambientato a Trikrit tra il settimo e l’ottavo secolo, il romanzo ha come protagonista Zabiba, una donna che viene trattata con durezza e subisce le violenze, anche sessuali, che le infligge il suo malvagio marito. L’eroe è il re ‘Arab che stabilisce una relazione platonica ma profonda con la giovane donna. Sullo sfondo della storia d’amore ci sono anche complotti contro il re, rivolte da parte della popolazione ed un sacrificio eroico che risolverà la situazione.

Secondo alcuni critici e giornalisti nel libro i personaggi sarebbero delle metafore per parlare della vita reale: Zabiba rappresenterebbe infatti la popolazione irachena, ‘Arab lo stesso Saddam e il marito violento gli invasori americani.

Il dubbio dei media statunitensi, alla notizia del nuovo progetto di Sacha Baron Coen, è però se The Dictator sarà o meno un film satirico come in precedenza Borat o Bruno. Per ora non si hanno inoltre ulteriori notizie sugli attori che faranno parte del cast.

Beatrice Pagan