Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

A Venezia il primo funerale ecologico

CONDIVIDI

Si è tenuto oggi a Venezia il primo funerale ecologico. Questa mattina, nel cimitero di San Michele, in laguna, un’anziana signora morta nei giorni scorsi è stata trasportata in una bara di cartone fino al forno crematorio.

La bara di cartone è una soluzione suggerita dal Comune agli operatori del settore per motivi ecologici. L’amministrazione ha chiesto alle onoranze funebri cittadine soluzioni meno inquinanti in caso di cremazione: le bare in legno verniciato, infatti, bruciando esalano gas nocivi. Quelle di cartone, invece, hanno solo un rivestimento in cellulosa e nastri adesivi ecologici per sigillarle. Oltre alle bare ecologiche esistono le urne ecologiche, realizzate con derivati del mais.

Negli altri Paesi del mondo il funerale ecologico è già una realtà e non una rarità come in Italia. Tra gli altri vantaggi ha anche quello di essere meno costoso. Presenta, però, un difetto: il maltempo rischia di danneggiare i feretri in cartone. Proprio per evitare questo problema, oggi sono state preparate delle ricoperture in stoffa impermeabile.

Ultima novità prevista per il futuro, lo spargimento delle ceneri in mare, come approvato di recente dal Comune: è obbligatorio, però, farlo a 700 metri dalle bocche di porto. Per questo le ditte si stanno già dotando di barche d’altura. Le richieste arrivano da tutto il mondo: Venezia non sarà più solo una meta per coloro che vogliono unirsi in matrimonio nello scenario unico della laguna, ma anche per gli anziani che sognano di riposare nel mare davanti alla Serenissima.

m.e.t.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore