Britney Spears batte Taylor Swift

Britney Spears è tornata a dedicarsi alla musica e sembra essere sulla strada giusta per riprendersi il suo ruolo di principessa del pop a livello mondiale.
La pubblicazione del brano Hold it against me ha fin da subito ottenuto l’attenzione ed ha stabilito un nuovo record. Britney, infatti, ha venduto 411.000 copie digitali in una settimana e battuto il record che era detenuto da Taylor Swift con il brano Today was a fairytale che in sette giorni aveva raggiunto quota 325.000 copie.
Hold it against me diventa in questo modo il singolo digitale di debutto di un album più venduto al mondo nella categoria dedicata ai solisti e ha ampiamente superato i risultati di Womanizer che nel 2008 aveva raggiunto 303.000 downloads e che rappresentava il miglior risultato nelle vendite sulle piattaforme digitali nella carriera della cantante americana.
Il nuovo album di inediti di Britney sarà pubblicato nel mese di marzo e sarà prodotto anche da Dr. Luke. Il lavoro, di cui non si conosce ancora il titolo, rappresenta il settimo album della discografia della giovane cantante diventata famosa nel 1999 con la canzone Baby One More Time e verrà pubblicato a due anni di distanza da Circus che ha rappresentato il ritorno alla musica della cantante dopo un periodo difficile a livello personale.

Con i precedenti sette cd Britney Spears ha venduto più di cento milioni di copie in tutto il mondo e, secondo la Recording Industry Association of America, è l’ottava artista donna di sempre degli Stati Uniti. Altri traguardi raggiunti da Britney sono quelli che la decretano l’artista femminile ad aver venduto di più nel primo decennio del ventunesimo secolo e la posizionano al sesto posto della classifica 2010 di Forbes delle cento celebrità più potenti ed influenti al mondo.

Beatrice Pagan