Milan-Bari 3-0: Allegri soddisfatto dell’approccio, Ventura deluso

MILAN-BARI 3-0   Il Milan batte il Bari per 3-0 e si qualifca ai quarti della Coppa Italia. I rossoneri aprono le danze al 19′ con Ibrahimovic, che lanciato da Robinho supera il diretto avversario e insacca di destro. Durante il minuto di recupero concesso nel primo tempo il Milan raddoppia con Merkel che, servito da Robinho, calcia di sinistro battendo Padelli. Dopo 20 minuti della ripresa il Milan va a segno per la terza volta, chiudendo definitivamente il match grazie alla rete di Robinho.

Nel post-partita, ai microfoni di Milan Channel si presenta un Allegri evidentemente soddisfatto della prestazione dei suoi: “La squadra ha fatto una buona gara, soprattutto come approccio, fisicamente e mentalmente abbiamo risposto bene ,tecnicamente non c’è neanche bisogno di dirlo visto i giocatori che abbiamo“. Chiaramente felice il giovane Merkel, che a MilanNews.it ringrazia tutti per la fiducia riposta in lui: “Voglio ringraziare mister Allegri per la fiducia che mi da. In prima squadra mi fanno sentire come a casa. C’è una grande sintonia con Robinho. La posizione dove ho giocato questa sera era la stessa che ricoprivo con la Primavera ma posso giocare ovunque a centrocampo“.

Di tutt’altro umore il tecnico barese, Ventura, che in conferenza nel dopo partita si rammarica per una prestazione poco convincente: “C’è stato un discreto approccio, siamo andati sotto nel primo tempo prima per un clamoroso errore nostro e poi sul 2-0 per un gol irregolare. Un peccato, poteva essere una partita godibile. Sono arrabbiato per la troppa sufficienza dei miei giocatori“.

Alberto Ducci