Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Silvano Moffa: noi “responsabili” con dignità

CONDIVIDI

“E’ un gruppo etereogeneo ma con un elemento comune: la responsabilità per far andare avanti il governo, finire la legislatura e fare le riforme. Non siamo una stampella al governo, abbiamo una nostra dignità politica, ma siamo certamente nel perimetro del centrodestra”. Così in un’intervista a “Mattino 5”, Silvano Moffa, animatore tra i più convinti di Ir (Iniziativa responsabile), racconta la composizione del gruppo parlamentare appena costituitosi alla Camera, che intende sostenere l’esecutivo guidato da Silvio Berlusconi.

“Al di là del gruppo – ha continuato Moffa, transfuga da Fli – c’è un’area di responsabilità più vasta, parlamentari che hanno a cuore il destino del Paese: meno ideologia e più concretezza. Oggi c’è il rischio oggettivo di una crisi al buio che metterebbe in pericolo i conti e la stabilità. C’è insomma l’urgenza di riformne strutturali per uscire dalla crisi e fare quello che chiede la Marcegaglia: iniziare – ha precisato il “responsabile” – una nuova fase di sviluppo per le famiglie e le imprese”.

Quanto al recente passato politico, Moffa dimostra di non avere rimpianti e incita, anzi, gli ex compagni di partito a prendere in considerazione la possibilità di unirsi a Ir: “Questo nostro gruppo – ha spiegato – potrà essere molto attrattivo per i deputati di Fli, la sfida è sulla qualità della proposta politica. Futuro e libertà è già venuto meno alla sua ragion d’essere: era nato nel centrodestra per esere di stimolo, ma oggi percorre una strada velleitaria e i suoi voti – ha osservato – sono addirittura associati spesso a quelli del centrosinistra”.

Maria Saporito