Home Televisione Gli ospiti del week end di ‘Che tempo che fa’

Gli ospiti del week end di ‘Che tempo che fa’

Il poliedrico Christian De Sica il 5 gennaio scorso ha compiuto  60 anni e con Fabio Fazio  ripercorrerà carriera e recenti successi. Attore, regista cinematografico e teatrale, cantante e showman è anche figlio d’arte. Quest’anno è atteso per il prequel “Amici miei – Come tutto ebbe inizio”, della mitica serie di film firmati da Mario Monicelli. A dicembre è tornato nelle sale con due pellicole, con “The Tourist”, con Angelina Jolie e Johnny Depp, diretto da Florian Henckel von Donnersmarck già autore del premiato ‘Le vite degli altri’ e con il suo 27esimo cine-panettone intitolato “Natale in Sudafrica”.  Ha vinto il Nastro d’Argento, nel 2010 come Miglior attore protagonista per il film di Pupi Avati “Il figlio più piccolo” mentre ha ottenuto un David di Donatello speciale, nel 2009, per i venticinque anni di successi con gli immancabili film di Natale. Infine il   2008, è la volta dell’autobiografia ‘Figlio di papà’, in cui racconta la sua vita un po’ come se fosse “ uno spettacolo di varietà” sin dalla sua infanzia e che ricorda una tipica storia del cinema italiano.

Il giornalista d’inchiesta e conduttore televisivo Gad Lerner  oggi è un editorialista per La Repubblica, Vanity Fair e Nigrizia. È stato un inviato speciale per l’Espresso, vicedirettore de La Stampa, direttore del TG 1 e del TG de La7. Dal 1990, conduttore televisivo di programmi come “Passo falso”, “Profondo Nord e Milano”, “Italia su Rai Tre”, “Pinocchio” per Rai Uno e per finire “L’infedele” su La7, che quest’anno è giunto alla sua nona edizione.

Come di consueto  in apertura di serata ci sarà  Luca Mercalli con le sue previsioni – analisi ambientali e climatiche, la rubrica d’arte e pittura curata da Flavio  Caroli e concluderà la puntata di stasera l’originale commento, a cura di Massimo Gramellini, delle notizie ‘indimenticabili e imperdibili’ della settimana

Domenica 23 gennaio

Dal 15 gennaio di quest’anno, Stefano Bollani & David Riondino, ogni sabato e domenica, alle ore 13 su Radio3, conducono, con la collaborazione del sassofonista Mirko Guerrini,  il varietà radiofonico Dr Djembé, via dal solito tam tam, nell’anteprima della puntata domenicale, presentano alcuni personaggi della nuova edizione del programma, in onda dal 2006.

Presidente di Confindustria dal 13 marzo 2008, Emma Marcegaglia è anche amministratore delegato della Società Marcegaglia S.p.A. tra i leader mondiali nella trasformazione dell’acciaio con un fatturato di 3,6 miliardi, 7.000 dipendenti, 50 stabilimenti sparsi in tutto il mondo e una ramificazione negli investimenti che ingloba energia, servizi e turismo. Alla vigilia della seconda assemblea da Presidente della Confindustria, il 27 maggio 2010, il premier Berlusconi le aveva offerto  il Ministero dello Sviluppo Economico, ruolo rimasto vacante dopo le dimissione di Claudio Scajola. Nonostante la frattura tra Fiat e Confindustria, il giudizio di Emma Marcegaglia sul risultato del referendum del 15 gennaio 2011 è stato molto positivo e il 18 gennaio scorso, alla Casa della Cultura, dopo la votazione, ci sono state ‘prove di dialogo’, tra la Presidente di Confindustria e la Segretaria generale della Cgil  Susanna Camusso.

Roberta De Monticelli professore ordinario di Filosofia della persona (Teoretica) all’Università Vita-Salute San Raffaele è titolare della prima cattedra in Italia con questa denominazione. Autrice di numerose pubblicazioni è tornata, nel novembre scorso, in libreria con “La questione morale”, tema, particolarmente sconcertante. Ha studiato alla Scuola Normale e all’Università di Pisa, dove si è laureata nel 1976, ha proseguito le sue ricerche presso le prestigiose Università di Bonn, Zurigo e Oxford mentre dal 1989 al 2004 ha ottenuto, all’Università di Ginevra, la cattedra di Filosofia moderna e contemporanea. In seguito ad una disputa sulla vita biologica con Monsignor Giuseppe Betori, segretario uscente della Cei, nell’ottobre 2008, ha sancito  il suo addio a qualunque collaborazione diretta o indiretta con la Chiesa cattolica italiana.  

 A fine serata chiude  Che tempo che fa, l’appuntamento cult con Luciana Littizzetto che cerca e commenta, alla sua maniera, i fatti della settimana.

 Maria Luisa L. Fortuna