Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Canada: tragedia sfiorata, tir invade carreggiata opposta

CONDIVIDI

Canada, su un’autostrada ad Ovest di Toronto, la Highway 401 dell’Ontario, una videocamera “on board” montata su un’auto di un comune cittadino riprende la scena di un incidente che ha rischiato di provocare una tragedia.

Sulla careggiata opposta, in lontananza, si vede un’ombra scusa, trasversale rispetto alle corsie autostradali. Nemmeno due secondi dopo l’ombra si materializza. L’autista di un grosso autoarticolato ha perso il controllo del mezzo, per motivi non ancora chiariti, ma probabilmente dovuti alle condizioni dell’asfalto, pessime per via della neve.

Il camion, data l’inerzia dovuta alla velocità e l’enorme massa posseduta sfonda, riducendole in briciole, le barriere protettive che dividono le due carreggiate della 401. Per un attimo il mastodonte sembra investire in pieno l’auto con a bordo la telecamera, ma il guidatore con grande prontezza di riflessi e almeno altrettanto sangue freddo, evita operando una manovra repentina l’impatto, mantenendo pienamente il controllo del mezzo.

Non è chiaro se nell’incidente, che ha coinvolto almeno altri sei veicoli,  abbia avuto un ruolo anche la velocità dell’autoarticolato, secondo alcuni eccessiva rispetto alle condizioni dell’asfalto.

In ogni caso, grazie a quel che a molti è sembrato un vero e proprio miracolo, l’invasione di carreggiata da parte del grosso mezzo da carico non ha provocato alcun ferito grave.

A.S.