Home Televisione

Stasera in tv Bruce Willis nell’horror “Il sesto senso”

CONDIVIDI

Non è certo una prima serata per il film horror che andrà in onda questa sera, alle ore 21:10, su Rete 4. “Il sesto senso” (titolo originale “The sixth sense”) è stato trasmesso più volte dalla tv in chiaro e sempre con un buon riscontro di pubblico. Diretto da M. Night Shyamalan, il celebre film è stato interpretato da Bruce Willis, Toni Collett e dal piccolo Haley Joel Osment. In un breve cameo fa la sua comparsa anche Mischa Barton, la bella Marissa Cooper nel teen drama “The O. C.”. Durata: 107 minuti.

Willis è uno psichiatra infantile che dopo un fallimento professionale prende a cuore il caso di un bambino affetto da una strana patologia. Entrando in stretto contatto col piccolo, lo psicologo si accorge che il bambino riesce a vedere la gente morta. Tranquillizzandolo sul fatto che i fantasmi non vogliono fargli del male ma sperano solo nell’aiuto dell’unico che possa vederli, i due stringono un’amicizia affettuosa ed intensa. Tra paura e colpi di scena si giunge ad un finale sconvolgente…

Bellissima pellicola a metà tra l’horror e il thriller paranormale, il film ha fatto conoscere al grande pubblico il talento dell’emergente M.Night Shyamalan. Gli elementi del genere ci sono tutti: dai toni coinvolgenti fino ai risvolti che stravolgono ogni senso nella storia, il lungometraggio compensa un ritmo abbastanza piatto con una serie di colpi di scena. Non mancano immagini che definire inquietanti sarebbe un eufemismo ma ad esse si associa la tenerezza infinita che circonda la vita di entrambi i protagonisti. La vicenda è intervallata da una serie di colpi di scena che contribuiscono alla formazione di un mosaico ambivalente che si concentra prima su un paio di microstorie interne alla vicenda e poi sullo splendido, inaspettato finale.

Valentina Carapella