Ascolti tv domenica 23 gennaio: un prime time da “FuoriClasse”

Il prime time di ieri, domenica 23 gennaio, è stato vinto dalla serie tv made in Italy “FuoriClasse”, regia di Riccardo Donna, con Luciana Littizzetto, Neri Marcorè, Lorenzo Vavassori, Mariella Valentini, Fausto Sciarappa e Ninni Bruschetta: la fiction ambientata nel liceo “Caravaggio” di Torino ha appassionato 7.983.000 telespettatori, 27,41% di share, nel primo episodio, “La candidata”, e 6.902.000 telespettatori, 28,30% di share, nel secondo, “La vendetta di Lobascio”.

Cambio di serata per “Amici 10”, che si sposta così alla domenica: il talent show di casa Mediaset, condotto da Maria De Filippi, in cui è stata eliminata Diana De Bufalo della squadra Blu, ha intrattenuto 4.093.000 telespettatori, 19,52% di share.

Serie tv per Rai Due: la sesta stagione di “N.C.I.S.” ha conquistato 2.686.000 telespetattori, 8,96% di share, con il settimo episodio “La resa dei conti”; mentre, subito dopo, la seconda stagione di “Castle – Detective tra le righe” 2.723.000 telespettatori, share del 9,44%, con il ventunesimo episodio, “Un covo di ladri”.

“Die Hard – Vivere o morire”, su Italia Uno, regia di Len Wiseman, con Bruce Willis, Timothy Olyphant, Maggie Q e Justin Long, la storia di un agente di polizia alle prese con un gruppo di cyber-terroristi, ha tenuto con il fiato sospeso 2.724.000 telespettatori, 10,82% di share.

Sulla terza rete Rai, “Elisir”, il programma condotto da Michele Mirabella, ha guadagnato 1.743.000 telespettatori, share del 6,43%, con una puntata, l’ultima di questa edizione, dedicata al mal di schiena, all’alluce valgo e al diabete.

“Il comandante Florent”, su Retequattro, ha conquistato, invece, 1.515.000 telespettatori, 5,56% di share, con l’episodio dal titolo “Donne d’occasione”.

Infine, “Ben Hur”, la serie di La7 basata sulla storia ambientata sotto l’impero di Tiberio in cui il principe giudeo Judah Ben-Hur rifiuta di tradire il suo popolo e diventa schiavo, ha raccolto 561.000 telespettatori, 2,69% di share.

(Fonte foto: TvBlog.it)

Antonella Gullotti