Home Televisione

Ascolti tv martedì 25 gennaio: il prime time a Rossella, ma Ballarò segue da vicino

CONDIVIDI

Anche il prime time di ieri, martedì 25 gennaio, nonostante il cambio di serata, è andato al quarto appuntamento con “Rossella”: la serie diretta da Gianni Lepre, con Gabriella Pession, Giuseppe Zeno, Danilo Brugia e Francesca Cavallin, in cui Rossella, una donna forte e determinata, si innamora di Giuliano, ma, accecata dall’amore, non vede inizialmente la vera natura dell’uomo e solo grazie all’aiuto dell’amico Riccardo aprirà gli occhi e riscoprirà l’amore vero, continuando a lottare per raggiungere il sogno, difficile per una donna in quel periodo, di diventare pediatra, ha appassionato 5.504.000 telespettatori, 20,76% di share.

Il film in onda su Canale 5 “Scusa ma ti chiamo amore”, diretto da Federico Moccia, con Michela Quattrociocche, Raoul Bova, Luca Angeletti e Veronica Logan, la storia d’amore tra un uomo di trentasette anni e una ragazza ben più giovane di lui, tratta dal romanzo omonimo di Federico Moccia, ha conquistato 3.794.000 telespettatori, 13,94% di share.

La partita in diretta su Rai Due Palermo-Parma, valida per la Coppa Italia e terminata con la vittoria dei siciliani, ha raccolto davanti al piccolo schermo 2.465.000 tifosi di calcio, 9,72% di share.

“Mistero”, su Italia Uno, con Raz Degan, Daniele Bossari, Marco Berry, Andrea Pinketts e Melissa P., ha intrattenuto 1.963.000 telespettatori, 8,67% di share, con una puntata dedicata, tra l’altro, alle tracce di alieni nei quadri e con ospite d’eccezione Vittorio Sgarbi nei panni di critico d’arte.

Ottimo risultato per “Ballarò” sulla terza rete Rai: la trasmissione condotta da Giovanni Floris ha guadagnato 5.316.000 telespettatori, 20,07% di share, con una puntata dal titolo “Il Paese è fermo”.

Su Retequattro, “Mission: Impossible 2”, regia di John Woo, con Tom Cruise, Anthony Hopkins, Thandie Newton e Brendan Gleeson, in cui l’agente Ethan Hunt si ritrova a dover fermare un pericoloso virus, ha tenuto con il fiato sospeso 1.998.000 telespettatori, 8,04% di share.

Infine, su La7, “La rapina”, diretto da Demian Lichtenstein, con Kurt Russell, Kevin Costner, Christian Slater e Courteney Cox, in cui una banda di criminali si prefigge lo scopo di rapinare il caveau di un casinò, ha raccolto 498.000 telespettatori.

(Foto: © Rai)

Antonella Gullotti