Sanremo: prime anticipazioni, gli ospiti

Come accade ogni anno, l’inizio del concorso canoro sanremese è preceduto da una serie di anticipazioni, notizie e indiscrezioni che rendono l’attesa emozionante e lo stesso spettacolo carico di aspettative.

Nella tradizionale conferenza stampa il conduttore Gianni Morandi, che sarà affiancato dall’affascinante Belen Rodriguez e dalla mediterranea Elisabetta Canalis, ha svelato i nomi degli ospiti che si esibiranno nelle quattro serate al teatro Ariston.

Nella prima serata ci sarà il passaggio di testimone tra Antonella Clerici, conduttrice della scorsa edizione, e il cantautore Morandi.

Anche quest’anno non mancherà la trasgressività; infatti spettacoli di pole dance animeranno  la seconda serata di mercoledì.

Il giovedì sarà dedicato  ai 150 anni dell’Unità d’Italia, serata voluta da Gianni Morandi e dall’intero consiglio d’amministrazione, che anticipa le celebrazioni ufficiali del 17 marzo. I quattordici big canteranno i successi musicali che hanno fatto la storia della canzone e che in qualche modo ricordano gli avvenimenti che accompagnano questi 150 anni di storia italiana.

La serata del venerdì accoglierà la band inglese: i Take That già ospiti quest’anno nella finale di X-Factor.

Gli attesi super ospiti della serata conclusiva saranno la popstar Avril Lavigne (in questo mese è uscito il singolo “What the Hell” estratto dal suo ultimo lavoro discografico), e l’attore italoamericano Robert De Niro, vincitore di un meritatissimo premio alla carriera dei Golden Globe Awards di quest’anno .

Tra i veri protagonisti della manifestazione canora  si  alternano artisti affermati, come Patti Pravo e Al Bano Carrisi, nuovi talenti, come Nathalie, vincitrice di X-Factor e la leccese Emma Marrone,  affiancata dai Modà, e infine curiose collaborazioni, come quella tra Franco Battiato e Luca Madonia, Luca Barbarossa e Raquel del Rosario. Solo sei tra le nuove proposte che stanno concorrendo a suon di televoto, più altri due cantanti già scelti dalla manifestazione Areasanremo edizione 2010, potranno salire sul palcoscenico dell’Ariston per partecipare alla gara di Sanremo Giovani 2011.

Resta incerta partecipazione di Fiorello e una probabile esibizione del presentatore Gianni Morandi  nelle sue vere vesti di cantante. Non resta che attendere nuove news e l’inizio del programma per vivere appieno questa ennesima e tanto attesa edizione di Sanremo.

Simona Leo