Treno deraglia a Terni: 6 feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:03

Disastro sfiorato in Umbria. Attorno alle ore 8 di questa mattina un treno della Ferrovia centrale umbra è uscito fuori dai binari quando si trovava nell’area di Casignano (Terni). Il deragliamento ha provocato il ferimento di 6 passeggeri, immediatamente trasportati presso gli ospedali di Todi e Terni. Le loro condizioni non risultano essere gravi.

Il treno – una singola carrozza – era partito da Perugia e si stava dirigendo verso Terni. Quando ha deragliato è andato a sbattere contro un palo.

All’interno della carrozza si trovavano in tutto circa 20 persone, più il macchinista e il capotreno. Se escludiamo i 6 feriti lievi, gli altri passeggeri sono sostanzialmente tutti usciti illesi dall’incidente. Per fortuna il treno, nella sua uscita dai binari, non si è ribaltato. Il ribaltamento avrebbe potuto provocare danni ben più seri ai passeggeri.

Si sta adesso cercando di capire come sia potuto avvenire il deragliamento. Le cause sono ancora ignote.

Sono intervenuti sul posto il personale del 118, che ha prestato i primi soccorsi ai feriti, gli uomini dell’Arma e i vigili del fuoco.

Gianluca Bartalucci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!