Gianni Versace: la sorprendente storia dello stilista diventa un libro

Sono passati dieci anni dalla sua morte, eppure il nome di Gianni Versace è ancora icona di stile ed eleganza della moda italiana.

Ieri durante AltaRoma, la manifestazione dedicata alle suggestioni dell’alta moda, è stato presentato un libro che ne racconta il genio. Si intitola Gianni/Versace: Lo stilista dal cuore elegante, ed è stato scritto dal giovane giornalista foggiano, Tony Di Corcia. Partendo dall’atmosfera che Gianni Versace viveva da giovane all’interno della sartoria della mamma, a Reggio Calabria, si raccontano poi i primi successi nella moda che lo porteranno ai riconoscimenti internazionali all’apice della sua carriera, tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90.

Grazie ai racconti di 25 persone, collaboratori nel campo della moda, colleghi, amici, modelle tra cui Oliviero Toscani, Angelo Bernabò, Natalia Aspesi, Donatella Girombelli, Marisa Zanetti, Elio Fiorucci, Gabriella Carlucci, Lucia Zanotti, Eva Herzigova, Giusi Ferré e molti altri ancora, che hanno conosciuto in prima persona lo stilista, ne risulta il ritratto di un uomo complesso e particolare ma dall’animo sempre elegante. Versace, proprio lo stilista che è stato in grado di cogliere il talento di modelle del calibro di Eva Herzigova, Naomi Campbell, Cindy Crawford o Claudia Schiffer, indossatrici che hanno reso il suo prêt-à-porter decisamente unico e in grado di competere a livelli mondiali e confrontarsi con i più grandi nomi della moda.

Il libro, che vede in copertina mostra una foto dello stilista suggerita all’autore dalla sorella di Gianni Versace, Donatella, è corredato da 12 scatti, molti dei quali inediti, firmati da Gian Paolo Barbieri, che ritraggono i backstage di campagne pubblicitarie curate negli anni ’70 per i marchi Callaghan, Genny, Complice e per le prime campagne del marchio Versace.

Autore: Tony Di Corcia
Titolo: Gianni/Versace. Lo stilista dal cuore elegante
Editore: Utopia Edizioni
Pagine: 272
Prezzo: € 20,00

Martina Guastella