Pronostico Serie A 22^ Giornata, Lecce-Cesena

Per quanto la fine del campionato sia lontana, la posta in palio domenica pomeriggio in Puglia è di quelle davvero pesanti.
Chiarita la situazione, ci fermeremmo volentieri: il pronostico del match tra giallorossi e bianconeri, infatti, è molto complicato. Ogni possibile soluzione ha valide argomentazioni. Successo Lecce: fattore campo e condizione psicologica migliore. Pareggio: chi si accontenta gode…e non fa vincere l’altro. Successo Cesena: Giaccherini e compagni si sono già imposti all’andata e nelle ultime uscite hanno raccolto meno di quanto avrebbero meritato.
Non ci rimane che affidarci alle sensazioni.

Le ultime:  Il Lecce recupera Gustavo, febbricitante fino a venerdì. Mesbah e non Brivio sul versante sinistro della difesa. Di Michele in campo nonostante un leggero affaticamento muscolare. Il Cesena recupera gli influenzati Lauro e Jimenez. Giaccherini si riprende un posto sulla trequarti al posto di Schelotto. Non ha fatto in tempo per la convocazione il nuovo arrivato Rosina.

Dichiarazioni:   IL MIO INTERESSE E’ SOLO IL LECCE” – Luigi De Canio oggi ha replicato oggi duramente all’attaccante uruguaiano Chevanton. “Il mio interesse è il Lecce – ha spiegato il tecnico – non il singolo calciatore. Non ho strappato niente con nessuno, i giocatori possono essermi simpatici o antipatici: servono al Lecce in funzione di quello che riescono a dare”. “Se Chevanton ha detto quelle cose – ha insistito De Canio – forse ha ragione: per la prima volta, derogando da quelli che sono i miei standard di scelta, credo di aver mancato di rispetto a lui e ai suoi compagni mandandolo in campo contro il Bari”.

Pronostico Consiglio: Under

Pronostico Azzardo: 1

Fonte: La repubblica

Riccardo Basile