Probabili formazioni Milan-Lazio: Flamini ed Hernanes in campo dal 1′

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-LAZIO. Dopo aver vinto e convinto nelle gare di sabato scorso contro Catania e Fiorentina, Milan e Lazio ritornano in campo stasera per l’anticipo della 23^ giornata. Da una parte c’è la formazione di Allegri, che continua a guidare la classifica di A e che vuole puntare dritta verso il suo 18° scudetto. La squadra di Reja invece vuole mantenere l’ottima posizione di classifica raggiunta sinora (terzo posto a quota 40 punti, ndr), ma cercherà stasera di fare uno sgambetto al Milan, per riaprire la lotta per il titolo di Campione d’Italia.

L’ULTIMO PRECEDENTE IN A – L’ultimo Milan-Lazio si è giocato il 28 marzo 2010. La gara finì con il risultato di 1 a 1, e vide le reti di Borriello e di Lichtsteiner. Il pari in quella gara non servì molto al Milan, che infatti dovette rinunciare alla rincorsa all’Inter capolista ed alla possibilità di conquistare lo scudetto. L’1 a 1 invece servì molto alla Lazio, che a fine anno riuscì a centrare una sudata salvezza.

LA TERNA ARBITRALE – Per l’importante anticipo di stasera la Can di A ha deciso di affidarsi all’arbitro Antonio Damato di Barletta: toccherà quindi a lui dirigere la gara in programma a San Siro alle ore 20:45. I suoi assistenti di linea saranno Rossomando e Calcagno, mentre il Quarto Uomo a bordo campo sarà il signor Luca Banti della sezione di Livorno.

MILAN – Allegri ha recuperato Flamini in questi pochi giorni di riposo dalla gara di Catania. Il francese sarà quindi in campo nel rombo di centrocampo preparato dall’allenatore livornese per scardinare la Lazio. Accanto a Flamini ci saranno infatti Thiago Silva, Emanuelson e Robinho, che dovrebbe agire dietro le due punte Pato ed Ibrahimovic. La difesa rossonera verrà invece guidata da Bonera e Yepes, che avranno accanto i terzini Oddo ed Antonini. I neo-arrivi Vilà e Legrottaglie partiranno invece dalla panchina.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(4-3-1-2): Abbiati; Oddo Bonera Yepes Antonini; Flamini T.Silva Emanuelson; Robinho; Pato Ibrahimovic. A disposizione: Roma. Vilà, Papastathopoulos, Legrottaglie, Merkel, Jankulovski, Cassano. Allenatore: M. Allegri.

Indisponibili: Abate (24^ giornata), Ambrosini (24^ giornata), Gattuso (24^ giornata), Seedorf (24^ giornata), Strasser (25^ giornata), Amelia (26^ giornata), Nesta (26^ giornata), Boateng (26^ giornata), Zambrotta (26^ giornata), Inzaghi (stagione finita).

Squalificati: Van Bommel (1 giornata).

Diffidati: Pirlo.

Altri: Beretta, Oduamadi.

LAZIO – Reja ha recuperato lo squalificato Dias, che riprenderà il suo posto in difesa accanto a Biava. Il tecnico friulano ritroverà in campo anche Hernanes, che occuperà la posizione di trequartista nel 4-3-1-2 che Reja ha in mente di schierare stasera a San Siro. Ledesma e Matuzalem si giocano invece una maglia da titolare, e sino ad ora il brasiliano sembra essere in vantaggio sul compagno di squadra argentino. E’ comunque molto probabile che ci sia una staffetta tra i due nel corso del match in programma per stasera.

Questa dovrebbe essere la formazione titolare:

(4-3-1-2): Muslera; Lichtsteiner Dias Biava Radu; Brocchi Matuzalem Mauri; Hernanes; Kozak Sculli. A disposizione: Berni. Stendardo, Scaloni, Gonzalez, Ledesma, Foggia, Bresciano. Allenatore: E. Reja.

Indisponibili: Del Nero (24^ giornata), Meghni (24^ giornata), Garrido (24^ giornata), Diakité (25^ giornata), Rocchi (25^ giornata), Floccari (27^ giornata).

Squalificati: Zarate (1 giornata).

Diffidati: Mauri.

Altri: Bizzarri, Manfredini, Bonetto, Artipoli, Quadri, Barreto, Ojiakor.

Simone Lo Iacono