UFO su Gerusalemme, nuovi clamorosi aggiornamenti /video verità

Appena ieri pomeriggio abbiamo pubblicato un articolo in merito ad un presunto UFO che, nel primissimo mattino del 28 gennaio scorso (ore 1:oo), avrebbe stazionato sulla cupola del Tempio di Gerusalemme per alcuni secondi e, dopo un lampo di luce, schizzare via verso il cielo ad una velocità lontanissima dall’attuale tecnologia terrestre. Il tutto è stato puntualmente registrato da due testimoni con due diversi filmati, il primo attraverso una videocamera mentre il secondo con l’utilizzo di un cellulare (particolare che si è notato anche nel primo video).

I filmati stanno letteralmente facendo impazzire gli appassionati di tutto il mondo, ed anche gli scettici valutano l’evento difficilmente spiegabile.

Tuttavia, come puntualizzato nel nostro precedente articolo, a parte la registrazione fatta e pubblicata dai primi due testimoni, era necessario che almeno un altro filmato, una diversa testimonianza e punto di vista, potesse suffragare l’autenticità dei primi due video. Ecco, dunque, che viene scovato in rete un terzo video che raccoglie un po’ le aspettative di coloro che attendevano la prova del nove: un terzo video che apparentemente è  stato registrato da un’angolazione più ravvicinata grazie alla quale era possibile distinguere l’UFO, questo globo di luce, la sua discesa e “sosta” sulla cupola ed il rapidissimo volo verso il cielo notturno.

Siamo dunque di fronte all’inconfutabile prova dell’esistenza degli UFO e della loro natura aliena? Purtroppo no. Non dal terzo video che per tanti avrebbe dimostrato l’evidenza aliena. Il terzo video è un clamoroso fake e spieghiamo il perchè.

1) Il terzo video è stato realizzato partendo da una foto facilmente reperita sul web, ecco il link.

2) Su questa foto è stato animato il presunto UFO, traendo spunto proprio dai primi due video.

3) A differenza dei primi due video, nel terzo non viene registrato quel lampo di luce che precede la rapidissima ascesa del globo luminoso.

Ecco com’è andata. La foto, una volta scaricata sul pc, è stata ripresa con una telecamera, inquadrando il monitor del computer al fine di simulare il movimento della camera live, proprio come se ci si trovasse sul luogo dell’avvistamento. Lo si capisce da molte cose: anzitutto le luci che non brillano come dovrebbero fare in una ripresa live ma, anzi, sono fisse, immobili e, analizzando bene il filmato, quando viene fatto lo zoom si distinguono perfettamente le striature di pixel tipiche degli schermi LCD.

Ribadiamo. Confrontate il terzo video con la foto reperibile dal precedente link. Notato i particolari? La finestra in basso, le luci, gli stessi riflessi, gli stessi colori, insomma tutto è palesemente identico alle inquadrature del terzo video. Ecco quindi che il fake prende piede. Aggiungiamo inoltre l’audio di presunti turisti estrapolato da chissà quale altro filmato del web, sincronizziamolo al falso video ed il gioco è fatto. Nasce l’incofutabile registrazione che renderebbe genuino l’UFO.

Ma al “burlone” di turno sono sfuggiti, purtroppo, alcuni importanti particolari, in primis l’assenza di quel lampo di luce, in secundis l’infelice zoomata sulla cupola che ha evidenziato le note striature di un monitor ripreso con una videocamera. Chi voleva speculare ha ottenuto il risultato auspicato: creare un viral video sulla scia dei primi due. Ora bisognerà valutare quanto di vero è stato ripreso dai due, unici, testimoni. Quanto autentici e genuini siano i loro filmati, in attesa che non vengano scovati nuovi particolari che li bollino come “bufala”, anche a seguito di un interessante ultimo video in cui l’autore è riuscito facilmente a clonare l’evoluzione del globo luminoso, nello stesso video originario, con altre tre sfere di luce. Vedere per credere.

NUOVO AGGIORNAMENTO 01.02.2011: A quanto pare anche il primo video del presunto UFO, da cui è scaturito tutto, sarebbe un clamoroso fake. Su Youtube è scattata una vera e propria gara per individuare il trucco, e pare che un bravo utente ci sia riuscito, scovando l’errore nell’analisi grafica del filmato (riportato a fine articolo). Giudicate voi stessi.  Bolliamo e archiviamo?

AGGIORNAMENTO 02.02.2011: nuovo video!

PASQUALE GALLANO