Ascolti tv martedì 1 febbraio: la vittoria va a Rossella

Nel prime time di ieri, martedì 1 febbraio, la vittoria è andata a “Rossella”: la fiction di Rai Uno, giunta al quinto appuntamento e diretta da Gianni Lepre, con Gabriella Pession, Giuseppe Zeno, Danilo Brugia e Francesca Cavallin, in cui Rossella, una donna forte e determinata, si innamora di Giuliano, ma, accecata dall’amore, non vede inizialmente la vera natura dell’uomo e solo grazie all’aiuto dell’amico Riccardo aprirà gli occhi e riscoprirà l’amore vero, continuando a lottare per raggiungere il sogno, difficile per una donna in quel periodo, di diventare pediatra, ha appassionato 5.985.000 telespettatori, 20,71% di share.

Il film di Canale 5, “Il cosmo sul comò”, regia di Marcello Cesena, con Aldo Baglio, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Isabella Ragonese e Sara D’Amario, quattro episodi collegati dal fil rouge di due discepoli che interrogano il loro maestro sulla saggezza, allo scopo di raggiungere il nirvana, ha conquistato 4.637.000 telespettatori, share del 15,94%.

Serata dedicata al cinema anche per Rai Due: “Rush Hour 3 – Missione Parigi”, regia di Brett Ratner, con Jackie Chan, Max von Sydow, Chris Tucker e Hiroyuki Sanada, la storia di due poliziotti alle prese con la mafia cinese, ha guadagnato 1.853.000 telespettatori, 6,10% di share.

Prosegue l’appuntamento con “Mistero” su Italia Uno, condotto da Raz Degan con Daniele Bossari, Marco Berry, Andrea Pinketts e Melissa P., che ha intrattenuto 1.882.000 telespettatori, share del 7,54%.

“Ballarò”, condotto da Giovanni Floris sulla terza rete Rai, ha guadagnato ben 5.107.000 telespettatori, share del 18,27%, con una puntata dal titolo “Siamo alla resa dei conti?” e dedicata alla crisi istituzionale ed economica.

Su Retequattro, “Il collezionista”, diretto da Gary Fleder, con Morgan Freeman, Tony Goldwyn, Cary Elwes e Ashley Judd, in cui uno psicologo e criminologo è alle prese con un serial killer che anziché uccidere le sue vittime le tiene segregate, ha tenuto con il fiato sospeso 1.638.000 telespettatori, 5,98% di share.

Infine, “Piccolo Buddha”, in onda su La7 e diretto da Bernardo Bertolucci, con Bridget Fonda, Ying Roucheng, Keanu Reeves e Chris Isaak, in cui un bambino viene portato dal padre nel Bhutan, perché considerato la reincarnazione del Lama Dorje, mentre parallelamente scopriamo la vita del Buddha, il principe Siddharta Gautama, ha raccolto 483.000 telespettatori, share dell’1,82%.

(Fonte foto: © Rai)

Giorgio Piccitto