Napolitano: “Non interferisco con dialettica politica”

Non è il mio compito interferire nella dialettica politica”. Giorgio Napolitano a Bergamo per la visita ufficiale alla citta’, sottolinea le sue competenze e risponde, indirettamente, a chi lo tira per la giacca in questa convulsa fase politica. Rivendicando, invece, la tutela dell’unità nazionale “che si esprime nel complesso delle istituzioni, le istituzioni sono il mio solo punto di riferimento”.

Il presidente apprezza, inoltre, il “clima unitario” con cui si affrontano “differenze e contrasti” nelle istituzioni locali, dove “abbiamo un confronto più sereno che nella Capitale, a livello nazionale. E questo è un bene”.

La giornata del presidente, la seconda in terra lombarda dopo la visita milanese di ieri, proseguirà con la celebrazione del 150esimo anniversario dell’unità d’italia “Bergamo città dei mille”

Matteo Oliviero