Servizi fiscali: a Castiglione del Lago il seminario nazionale del Caaf Cgil

I nuovi RED, il nuovo sistema ISE e, in generale, l’auspicabile semplificazione nel rapporto tra Stato e cittadino: sono questi i temi al centro del seminario nazionale di tre giorni che si è aperto ieri, 1 febbraio, a Castiglione del Lago. Un’iniziativa formativa promossa dai Caaf Cgil di Umbria, Sardegna, Piemonte e Val d’Aosta, che vede interloquire e confrontarsi oltre 100 operatori ed esperti dei servizi fiscali e del sindacato, insieme al Consorzio nazionale Caaf Cgil.

I lavori, ospitati nella splendida cornice di Palazzo della Corgna, sono stati aperti ieri da Simona Melinelli, presidente del Caaf Cgil Umbria, dopo il saluto del sindaco di Castiglione del Lago, Sergio Batino. Poi, tanti i contributi portati al dibattito, tra cui quello di Mauro Soldini, presidente nazionale del Consorzio Caaf Cgil.

Il servizio fiscale della Cgil – spiegano gli organizzatori – rappresenta un importante pezzo del sistema dei servizi e del ruolo di tutela generale della Cgil stessa. Ma questa grande responsabilità impone una riflessione più approfondita su come lavorare e come organizzarci. Per questo abbiamo deciso di dare vita qui in Umbria a questo importante appuntamento”.

Un appuntamento, come detto, soprattutto di formazione e approfondimento rispetto a tutto il sistema fiscale e soprattutto sulle novità recentemente introdotte, novità di cui i cittadini potranno beneficiare al momento della dichiarazione dei redditi, come, ad esempio, la tassazione ridotta del lavoro notturno e straordinario.

Consulta il programma del seminario

Mauro Sedda