Nuovo ciclo di appuntamenti all’insegna della cultura alla Fondazione Stensen di Firenze

Riparte la stagione culturale alla Fondazione Stensen di Firenze con un calendario ricco di appuntamenti all’insegna dell’arte, del cinema, di eventi speciali e di importanti colloqui con politici, sociologi ed esponenti di diverse tradizioni socio-culturali.

La vita in tutti i suoi aspetti  sarà il tema portante degli incontri, grazie ad un’analisi trasversale che prenderà in esame il valore e il significato che nelle diverse tradizioni religiose ha l’esistenza. A partire da sabato prossimo, 5 febbraio, alle 16:30 con un meeting su “L’idea di vita umana nell’India classica” e, a seguire, il 9 febbraio alle 18:00, con Luca Cordero di Montezemolo che incontrerà gli studenti della Facoltà di Economia e di Scienze Politiche dell’Università di Firenze, nell’ambito del ciclo di conversazioni su “Il cittadino e il senso dello Stato”. Seguiranno altri cinque appuntamenti dedicati all’idea della vita umana nel Buddhismo (12 febbraio), nell’Islam (18 febbraio), nella Cina classica (26 febbraio), nel Cristianesimo (26 febbraio) e nell’Ebraismo (12 marzo).

In programma anche tre rassegne cinematografiche, una serie di film d’animazione pensata per i più piccoli, l’evento speciale Pinocchio, per riunire grandi e piccini in una straordinaria avventura di cinema e cultura che ha segnato la storia del nostro Paese, dall’inizio del Novecento ad oggi, e l’inaugurazione di “100 minuti corti”, un tour nazionale per immergersi nell’esplosiva creatività dei più giovani cineasti italiani e stranieri, con l’anteprima nazionale del cortometraggio su Nichi Vendola, presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Per informazioni e programma http://www.stensen.it/

Valentina De Simone