Sanremo: Battiato accompagnerà Madonia

Il 61° Festival della Canzone Italiana di Sanremo avrà inizio il 15 febbraio e sarà condotto da Gianni Morandi, affiancato da due donne bellissime: Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez. Le prime anticipazioni sul programma delle diverse serate sono già in rete e una nuova notizia svela la partecipazione di Franco Battiato alla gara canora.

Pochi giorni fa Franco Battiato ha svelato la sua presenza al festival: A Sanremo accompagnerò Luca Madonia. E’ un gesto di amicizia. E io antepongo l’amicizia agli affari e anche all’arte. Sanremo per Luca e’ un’occasione preziosa e lui la deve sfruttare bene”.

Ora sono giunte anche le dichiarazioni di Luca Madonia, che ha definito il brano con cui è in gara, “l’Alieno”, una canzone che racconta il disagio di vivere in questa società ed e’ l’unica canzone in cui poteva ‘entrare’ Franco”. Battiato, infatti, che, qualche giorno fa, scherzosamente aveva asserito di partecipare alla gara sanremese come ‘corista’, accompagnerà Madonia nella parte finale dell’esibizione. Il cantante siciliano sottolinea anche come la partecipazione a Sanremo da parte del suo corregionale e compaesano sia un gesto d’amicizia, ribadendo lo stesso concetto espresso da Battiato. Madonia ha, infatti, affermato: ‘La partecipazione di Battiato è un grande gesto di amicizia. E’ anche la prima volta che Franco è in gara al festival”.

Inoltre, i due artisti siciliani nella serata che sarà dedicata ai duetti (venerdì 18 febbraio) saranno accompagnati da Carmen Consoli, che lo scorso anno ha partecipato a Sanremo con una versione molto particolare di ‘Grazie dei fior’.Una persona che sta molto bene con me e Franco, spiega Madonia che, come Battiato, ha già collaborato con la ‘cantantessa’ catanese.

Altra notizia sulla coppia Madonia-Battiato riguarda la serata dedicata ai 150 anni dell’unità d’Italia (giovedì 17 febbraio). I due artisti, infatti, proporranno un canto popolare poco noto dal titolo “La notte dell’addio”.

Simona Leo