Ferrero: “Berlusconi come Mubarak”

“Berlusconi è come Mubarak: privo di legittimità, asserragliato nel palazzo ma non molla e continua a fare danni”. E’ quanto dichiara dalle righe del suo blog il leader del Partito della Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero. “Per cacciarlo occorre trasformare in un movimento di popolo l’indignazione popolare. Per questo – spiega Ferrero – invitiamo tutte e tutti a partecipare alla manifestazione del 13 a cui saremo presenti. Per questo invitiamo tutte e tutti a firmare la petizione della Federazione della Sinistra che chiede la cacciata di Berlusconi e le elezioni immediate. Dopo un disastro di queste proporzioni – conclude il numero uno di Rifondazione – la parola deve tornare al popolo”.