Probabili formazioni Parma-Fiorentina: Crespo non ce la fa, Mutu in panchina

All’andata la Fiorentina vinse 2 a 0 con una prestazione sicuramente convincente: nulla a che vedere con le recenti. Si spera di poter tornare con Mutu in campo domani pomeriggio e Mihajlovic si augura di poter ritrovare il miglior gioco grazie anche al romeno.

PARMA – La squadra è in ritiro dopo la sconfitta col Lecce: non ci saranno Pisano, Calvo e Marques, che sono infortunati. Candreva, squalificato, dovrebbe essere sostituito da Dzemaili in queste due partite di assenza. Crespo sta cercando di recuperare in un differenziato e si allena insieme a Nwankwo, arrivato da pochi giorni: secondo le ultime indiscrezioni però sembra che l’attaccante argentino non dovrebbe farcela nemmeno per la panchina, lasciando così spazio a Ze Eduardo che si accomoderà a bordo campo.

Parma (4-3-3):
Mirante; Zaccardo, Paci, Lucarelli, Gobbi; Galloppa, Dzemaili, Morrone; Valiani, Amauri, Giovinco.
A disposizione: Pavarini, Paletta, Feltscher, Palladino, Angelo, Bojinov, Ze Eduardo. All: Marino

Indisponibili: Pisano, Calvo, Marques, Crespo
Squalificati: Candreva
Diffidati: Angelo, Morrone, Giovinco
Altri: Russo, Modesto, Nwankwo

FIORENTINA – Vargas ancora out per Mihajlovic, e resterà fermo per ben due settimane. La Fiorentina cercherà la seconda vittoria consecutiva dopo quella col Genoa supportata dall’ennessima uscita spericolata di Eduardo. Il dubbio del momento è però rappresentato da Adrian Mutu: il giocatore soltanto domani saprà se sarà convocato o meno dopo il reintegro in rosa ordinato dal presidente Della Valle. Intanto si allena anche Bolatti, che però sta attendendo la cessione verso l’International. Unico ballottaggio sarà tra Donadel e D’Agostino davanti alla difesa. Recupera Behrami dal fastidio alla gamba di mercoledì sera e sarà disponibile partendo addirittura dal primo minuto.

Fiorentina (4-1-4-1): Boruc; Comotto, Gamberini, Natali, Pasqual; Donadel; Marchionni, Montolivo, Behrami, Santana; Gilardino.
A disposizione: Neto, Camporese, De Silvestrei, D’Agostino, Cerci, Babacar, Ljajic. All: Mihajlovic

Indisponibili: Vargas, Kroldrup, Jovetic, Frey
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Boruc, Donadel
Altri: Mutu, Avramov, Bolatti, Salifu.

Mario Petillo