Probabili formazioni Udinese-Sampdoria: Lucchini recupera in tempo

La Sampdoria si presenta ad Udine con una squadra in crisi: sono state chieste le dimissioni di Di Carlo che ha comunque dichiarato di non essere intenzionato a lasciare la squadra: dall’altro lato Guidolin ha una rosa ambiziosa che dopo il passo falso di mercoledì vorrebbe riprendere la marcia che la porterà presto al quarto posto. In Coppa Italia quest’anno la Sampdoria ha avuto la meglio, all’andata terminò 0 a 0.

UDINESE – Così come in Coppa Italia a scendere in campo ci sarà Belardi al posto di Handanovic: il portiere ha risentito di un dolore muscolare e ha dovuto allenarsi in differenziato oltre a non essere stato nemmeno convocato da Guidolin. In difesa si va verso il rientro di Benatia, rimasto a riposo con i rossoblù, con Zapata e Domizzi: titolare anche Pasquale che sostituisce Armero. Sanchez, che torna dalla squalifica, affiancherà in attacco Di Natale. Intanto Guidolin si è detto spaventato dalla Sampdoria, in crisi, e ricorda comunque la gara di Coppa Italia nella quale la sua squadra cadde ai rigori contro una Sampdoria con l’uomo in meno.

Udinese (3-5-2): Belardi; Benatia, Zapata, Domizzi; Isla, Pinzi, Inler, Asamoah, Pasquale; Sanchez, Di Natale.
A disposizione: Koprivec, Coda, Armero, Cuadrado, Abdi, Corradi, Denis. All: Guidolin

Indisponibili: Basta, Handanovic, Ferronetti, Angella
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Inler, Sanchez, Handanovic
Altri: Badu, Vydra, Beleck, Ekstrand

SAMPDORIA – Per uno squalificato che va, Poli, uno squalificato che torna, Perticone: il difensore andrà però in panchina dando spazio a Martinez Vidal che contro il Cagliari ha dimostrato una grande dote difensiva. Recupera Lucchini, che riuscirà a scendere in campo con una maschera protettiva per evitare colpi dopo l’operazione alla mandibola rotta contro la Juventus. Sulle fasce basse Zauri e Ziegler: Volta andrà in panchina per rifiatare dopo le ultime prestazioni che non gli hanno dato possibilità di riposare. A centrocampo Tissone sostituisce Poli insieme a Palombo, che ha rinnovato fino al 2015 il suo contratto con la Sampdoria. Sulle fasce agiranno Mannini e Guberti e in attacco conferme per Biabiany e Maccarone.

Sampdoria (4-4-2): Curci; Zauri, Lucchini, Martinez, Ziegler; Mannini, Palombo, Tissone, Guberti; Biabiany, Maccarone.
A disposizione: Da Costa, Perticone, Laczko, Volta, Dessena, Koman, Macheda. All: Di Carlo

Squalificati: Poli
Diffidati: Mannini, Volta, Ziegler
Indisponibili: Gastaldello, Lucchini, Semioli, Padalino
Altri: Kristicic, Celjak, Grieco, Zaza, Obiang

Mario Petillo