Home Televisione

CSI: New York anticipazioni delle trame

CONDIVIDI

CSI: New York, alle ore 21.10, andrà in onda lunedì 7 febbraio, su Italia 1, il doppio immancabile  appuntamento con l’ottavo e il nono episodio della sesta stagione. Serie televisiva statunitense e secondo spin-off di CSI: Scena del crimine,  ambientato a New York.  Rispetto alle due celebri ‘serie sorelle’  CSI: Scena del crimine e CSI: Miami, dove il capo della squadra CSI è  il protagonista e il vertice da cui si  snoda la serie, è che in CSI: NY  i protagonisti sono una coppia di detective: Mac Taylor,  ex – marine ora a capo del laboratorio della polizia scientifica di New York, e Stella Bonasera,  istancabile e tenace  detective con cui Taylor dirige il laboratorio.

Ecco in breve le trame degli episodi previsti domani sera: il primo s’intitola Il nido del cuculo (titolo originale ‘Cuckoo’s Nest’) Il ritrovamento del cadavere di un  uomo caduto da un ponte, fa pensare alla squadra di Mac che si possa trattare del cosidetto “assassino della bussola”: molto probabilmente è la terza vittima del serial killer e tutto sembra coincidere.  Ma a questo punto mentre da un lato Stella si mette a seguire le tracce del serial killer, dall’altra Mac,  copre il detective Flack che sembra scomparso nel nulla senza lasciare tracce.

Il secondo episodio s’intitola L’alba di Manhattan (titolo originale ‘Manhattanhedge’) e si collega  al precedente perché  si stringe il cerchio attorno al serial killer della bussola. Nel frattempo mentre Danny finalmente torna a lavorare sul campo, con il detective Flack si occupa dell’omicidio del proprietario di un  negozio, vittima forse, del killer. Intanto insieme alla sua squadra,  Mac Taylor trova un indizio che lo porta vicino all’assasssino e a un rifugio sotterraneo, usato da Eckart per nascondersi esattamente proprio sotto la sede dell’Expo di New York che risale agli anni ‘60.

Maria Luisa L. Fortuna