Trombosi venosa nelle donne, attivato un ambulatorio a Genova

Un passo importante per la prevenzione della salute femminile. E’ stato attivato all’ospedale Galliera di Genova il primo ambulatorio della Liguria dedicato alla trombosi venosa nelle donne, soggetti in cui i rischio di tale patologia aumenta a causa di fattori quali gravidanza, puerperio, utilizzo di farmaci estro progestinici (ad ex. pillola anticoncezionale) sia in età fertile che in post-menopausa.

Il centro specializzato aperto a Genova si chiama, significativamente, Trombosi in rosa e “si inserisce all’interno di un contesto di servizi specifici a supporto delle donne ricoverate e delle malattie femminili, attività per le quali l’Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna (O.N.Da) ci ha conferito i tre bollini rosa, massimo punteggio della graduatoria, e che evidenzia come l’organizzazione sia impegnata nella creazione di percorsi finalizzati a porre al centro di ogni attività la persona spiega Adriano Lagostena, Direttore Generale dell’Ente.

Sono circa 7 mila le persone colpite ogni anno, in Liguria, da tromboembolismo venoso e i due terzi sono donne. Si tratta della comparsa di un trombo nelle vene che, se colpisce gli arti, determina la flebite e l’embolia polmonare che può portare alla morte immediata. Se invece colpisce gli organi interni può portare a ictus e cecità.

L’ambulatorio è dedicato alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle patologie tromboemboliche venose. Il servizio ambulatoriale si avvale di tre medici strutturati e un medico borsista, una dietista, uno psicologo e due infermieri per lo svolgimento dell’attività specifica di informazione, prevenzione, diagnosi tempestiva e terapia adeguata delle patologie tromboemboliche venose.

Testimonial ufficiale dell’iniziativa è la “Pantera Rosa”, che attraverso una brochure e un questionario di autovalutazione introdurrà le pazienti all’argomento. L’ambulatorio – che fa parte del Centro Trombosi del Galliera, diretto da Giuliano Lo Pinto – è ubicato presso la piastra ambulatoriale medica al piano terra padiglione B7, ingresso centro prenotazioni – via Volta, 6 Orari: appuntamenti tramite CUP. Per informazioni tel. 0105632907

Adriana Ruggeri