Cotto e mangiato, oggi: la faraona all’arancia di Benedetta Parodi

COTTO E MANGIATO OGGI – Che cosa avrà preparato oggi Benedetta Parodi nel suo consueto appuntamento di “Cotto e Mangiato”? Dopo la pizza piadina margherita con le verdure di venerdì, la giornalista con la passione per la cucina ha aperto la settimana nel suo spazio all’interno di “Studio Aperto” con un secondo, la faraona all’arancia.

Si tratta di un piatto facile ed economico, ma anche elegante e sfizioso, in grado di dare un tocco di classe alla vostra tavola.

Vediamo, dunque, gli ingredienti necessari per preparare il “cotto e mangiato” visto oggi in tv: una faraona, uno scalogno, due arance, sale, pepe, vino bianco, rosmarino, salvia.

Ecco, adesso, il procedimento da mettere in atto per realizzare la faraona all’arancia: tagliare la faraona a pezzi e metterla in un tegame con un po’ di olio. Farla rosolare bene da tutti i lati. Mentre la faraona si rosola, tagliare lo scalogno e spremere il succo di due arance con la buccia non trattata. Tagliare anche la scorza di arancia, cercando di evitare la parte bianca. L’ideale sarebbe riuscire a tagliarla à la julienne, ma può andare bene anche a pezzettini. Aggiungere sale e pepe alla faraona rosolata e poi lo scalogno e la scorzetta di arancia. Sfumare con il vino bianco e aggiungere un pizzico di rosmarino e di salvia. Far cuocere qualche minuto fino a quando il vino non è evaporato. A questo punto, versare il succo delle arance e lasciar cuocere a fuoco medio basso con il coperchio per 40 minuti circa. Quando la faraona è cotta, alzare il fuoco e far caramellare il sugo, in modo che la carne sia ben scura. Sfumare ancora con un po’ di vino per allungare il sugo e portare a tavola.

Decorare con qualche spicchio d’arancia, rosmarino e salvia ed ecco il piatto di oggi subito “cotto e mangiato”!

(Fonte: Video.mediaset.it, Cotto e mangiato, Studio Aperto, Mediaset)

Antonella Gullotti