Liga, 22^ giornata: super Messi stende l’Atletico, Kakà spinge il Real Madrid

LIGA SPAGNOLA, 22^ GIORNATA – Il Barcellona non conosce ostacoli. Trascinati da un superlativo Lionel Messi, autore di una tripletta, gli uomini di Guardiola travolgono l’Atletico Madrid e ottengono la 16^ vittoria consecutiva in campionato, record assoluto nella Liga. Il Real Madrid, però, non si arrende: dopo la sconfitta di domenica scorsa a Pamplona i blancos si rialzano e piegano 4-1 la Real Sociedad: in classifica il distacco rimane immutato, con il Barça avanti di 7 punti.

LA TRIPLETTA DELLA “PULCE” – Al Camp Nou va in scena il Messi-show. La “pulce” argentina prende per mano il Barcellona e schianta l’Atletico Madrid con una sontuosa tripletta. Primo gol al 17′, con un sinistro rasoterra dal limite dopo aver saltato come birilli tre avversari. Raddoppio dieci minuti più tardi, sfruttando un assist di Villa. Dopo un incredibile salvataggio sulla linea di Piqué a inizio ripresa, a 10′ dal termine arriva il terzo gol del n.10 argentino, che approfitta di una respinta di De Gea e appoggia in rete da due passi. Niente da fare per Pedro, che cercava il gol per la settima volta consecutiva: il record di Cruijff rimane intatto.

SI RIACCENDE CRISTIANO RONALDO – A digiuno da tre giornate, una rarità per lui, Cristiano Ronaldo ritrova la via della rete mettendo a segno una doppietta che trascina il Real Madrid nel 4-1 sulla Real Sociedad. Il primo gol, però, non del portoghese ma di Kakà, che dopo 8′ apre la goleada con un sinistro nell’angolo. Al 20′ il raddoppio di CR7, con un rasoterra dal limite. A fine primo tempo il portoghese si ripete, infilando di testa su azione d’angolo. Dopo l’autogol di Arbeloa a metà ripresa, gli uomini di Mourinho calano il poker con Adebayor, al primo gol nella Liga.

VILLARREAL SCONFITTO, IL VALENCIA SI AVVICINA – Pesante battuta d’arresto del Villarreal, che al Madrigal cade 1-0 contro il Levante. Nonostante la buona prova di Giuseppe Rossi, che sfiora il gol a più riprese, gli uomini di Garcia Plaza vengono sconfitti in casa dalla terzultima in classifica: decisivo il gol di Valdo ad inizio ripresa. Ne approfitta il Valencia, che si sbarazza senza difficoltà di un Hercules sempre più in crisi (quarta sconfitta consecutiva per Trezeguet e compagni) e si porta a -1 dal terzo posto. Male l’Espanyol, piegato sul campo dell’Almeria: l’Athletic Bilbao guadagna terreno battendo lo Sporting Gijon e portandosi al 5° posto.

LIGA, 22^ GIORNATA

Sabato
Real Saragozza-Racing Santander 1-1 (14′ pt Christian Fernandez [Ra], 40′ pt Boutahar [Re])

Getafe-Deportivo La Coruna 4-1 (19′ pt Colunga [G], 26′ pt Colunga [G], 44′ pt Miku [G], 12′ st Rios [G], 23′ st Riki [D] rig.)

Almeria-Espanyol 3-2 (5′ pt Silva [A], 7′ pt Uche [A], 18′ pt Bernardello [A], 34′ pt Verdù [E], 4′ st Alvaro [E])

Osasuna-Maiorca 1-1 (8′ pt Miguel Flano [O], 37′ pt Castro [M])

Athletic Bilbao-Sporting Gijon 3-0 (16′ pt David Lopez rig., 27′ pt Toquero, 29′ pt Llorente)

Villarreal-Levante 0-1 (3′ st Valdo)

Barcellona-Atletico Madrid 3-0 (17′ pt Messi, 28′ pt Messi, 34′ st Messi)

Ieri
Siviglia-Malaga 0-0

Real Madrid-Real Sociedad 4-1 (8′ pt Kakà [M], 21′ pt Ronaldo [M], 43′ pt Ronaldo [M], 26′ st Arbeloa [M] aut., 44′ st Adebayor [M])

Valencia-Hercules 2-0 (43′ pt Aduriz, 8′ st Costa)

CLASSIFICA
Barcellona 61
Real Madrid 54
Villarreal 45
Valencia 44
Athletic Bilbao 38
Espanyol 37
Siviglia 31
Atletico Madrid 30
Getafe 30
Real Sociedad 28
Maiorca 28
Real Saragozza 23
Sporting Gijon 22
Osasuna 22
Hercules 22
Racing Santander 22
Deportivo La Coruña 22
Levante 21
Almería 20
Malaga 18

Pier Francesco Caracciolo