Makeup: tendenze primaverili

Il trucco è quasi più importante, per le donne, dei vestiti. Quante di noi hanno vergogna del proprio viso struccato e ricorrono al makeup anche in palestra? Imparare ad esaltare i pregi del proprio viso è una questione prioritaria per molte di noi; mentre cerchiamo di incontrare il look della nostra vita, possiamo, però, anche dare un’occhiata al tipo di trucco ed ai colori che l’universo della moda ci vorrebbe veder indossare.

Cosa ci propone il mondo del fashion per valorizzare i nostri bei visini durante la prossima primavera? Il fucsia sarà probabilmente un must per quanto riguarda la prossima stagione di moda. Il magenta colorerà di vita e di femminilità le labbra di ogni donna che deciderà di seguire i dettami dell’universo del fashion in fatto di trucco e di colori. Anche il rosa, il beige ed il viola in tutte le loro sfumature saranno decisamente trendy nella prossima primavera. Cosa andrà di moda, invece, per quanto riguarda gli occhi? Anche qui troviamo una buona dose di ombretti fucsia, che si lasciano accompagnare da altri colori più tenui ma sempre cromaticamente simili al magenta. Vanno benissimo tutte le sfumature del viola, dall’indaco al bluette. Ben venga anche il grigio.

Cosa ne è delle sfumature e dell’effetto smokey eyes che tanto ci era piaciuto in passato? Per ora non se ne parla più: a quanto pare il mondo del fashion ha deciso di patteggiare per i colori netti, per le tinte forti ed intense.

Cosa propongono le grandi maison? Chanel non cessa di essere una griffe elegante e posata, che opta per colori per lo più tenui e per tinte rosate. Dior ha deciso che vuole vedere nelle strade delle labbra prepotentemente fucsia o rosa e degli occhi dalle palpebre colorate di grigio. Yves Saint Laurent propone colori tenui per gi occhi e tinte decisamente più intense(dal rosso al rosa) per le labbra e per le guance. Lancôme? Se la sua nuova collezione si chiama “Ultra Lavande” un motivo ci sarà! Lilla, bluette e lavanda trionfano sugli occhi. Per le labbra, invece, la celebre casa di moda francese propone delle tinte decisamente meno eccentriche.

Martina Cesaretti