Ryan David Jahn si ispira all’omicidio di Kitty Genovese

Nel mese di marzo troverà spazio sugli scaffali delle librerie anche il nuovo lavoro dello statunitense Ryan David Jahn. Scrittore e sceneggiatore, Ryan David Jahn propone al proprio pubblico un libro che R. J. Ellory ha definito Dark, vigoroso e potente”. L’opera si ispira ad un celebre episodio che accade nella città di Brooklyn negli anni sessanta: l’assassinio di Kitty Genovese. Circa quaranta persone assistettero al tragico episodio, ma nessuno di loro si prese la briga di fare una telefonata a chi di competenza né di intervenire in prima persona al fine di aiutare la giovane. In Un muro di silenzio, questo è il titolo dell’opera, la ragazza che lascia la propria esistenza sulla lama efferata di un assassino si chiama Katrina Marino. Dall’inizio alla fine del libro trascorrono solo centottanta minuti: tre ore durante le quali Ryan David Jahn segue l’assassino di Katrina ed osserva il mondo che circonda la ragazza agonizzante. Cosa accade mentre Katrina muore? Intorno a lei passano delle persone, ed ogni individuo è una storia diversa. C’è chi è alle prese con il ricordo della guerra in Vietnam che visse in prima persona, chi combatte con il proprio timore di aver investito un bambino; vicino ad una Katrina che vive gli ultimi istanti della propria vita passano diversi esseri umani, le cui storie si mescolano e convergono. A girare intorno alla giovane vita distrutta di Katrina, che viene uccisa mentre rincasa dopo una notte di lavoro, è la complessità stessa dell’esistenza umana. The Guardian ha parlato in termini entusiastici dell’opera: “La narrazione è un caleidoscopio… l’effetto è quello di guardare, non visti, attraverso una dozzina di finestre diverse… Romanzo convincente, compassionevole e autentico, come un’istantanea degli Stati Uniti nei primi anni Sessanta” .

Non si può dire che l’opera non appaia intrigante, né che l’argomento trattato da Ryan David Jahn non sia capace di destare la curiosità di molti lettori, anche poco abituati alle opere dello scrittore statunitense.

Un muro di silenzio
Ryan David Jahn
Fanucci Editore, Marzo 2011

Collana Vintage
16,00 euro
224 pagine
Isbn 978-88-347-1700-4

Martina Cesaretti