Il rifugio del drago: a marzo il nuovo capitolo della saga fantasy della scrittrice Robin Hobb

La scrittrice Robin Hobb è stata paragonata a famosi autori come J.R.R. Tolkien e Ursula K. Le Guin per il suo talento nel dare vita a saghe fantasy in grado di conquistare i lettori, come accade nel suo nuovo romanzo Il rifugio del drago.

Il libro, che sarà messo in vendita nel mese di marzo da Fanucci Editore, è il secondo capitolo della saga delle Cronache delle Giungle della Pioggia dopo il grande successo ottenuto da Il custode del drago. La storia narrata nelle pagine de Il rifugio del drago inizia con i draghi e gli emarginati umani degli insediamenti delle Giungle della Pioggia in viaggio con lo scopo di trovare Kelsingra, una città leggendaria dove si narra che draghi e Antichi vivessero insieme in armonia e benessere. Nessuno sa se la città esiste veramente, ma la leggenda racconta che in quel luogo sia nata la prima stirpe di draghi. Il viaggio dei draghi e dei loro custodi umani continua nell’incertezza lungo le rive del Fiume delle Giungle della Pioggia, mai esplorato prima, e le difficoltà e il destino minano la determinazione del gruppo che deve affrontare anche pericolosi imprevisti. Le leggende che si raccontano sugli esseri chiamati Antichi faranno da sfondo alle avventure del popolo dei draghi e a un destino che li guiderà lontano dalle abituali sicurezze umane.

Robin Hobb è uno pseudonimo con cui Margaret Astrid Lindholm Ogden ha firmato diverse saghe diventate in breve tempo molto popolari come ad esempio la Trilogia dei Lungavista, I mercanti di Borgomago, la Trilogia dell’uomo ambrato, la Trilogia del figlio soldato e Le Cronache delle Giungle della Pioggia, tutte pubblicate in esclusiva in Italia da Fanucci Editore. Le leggende, la magia che trova le sue radici nella natura e nel folcore e un’ambientazione che ricorda l’epoca storica del Medioevo sono elementi ricorrenti nei racconti della Hobb.
Le sue trilogie sono ambientate quasi tutte nel regno dei Sei Ducati: la Trilogia dei Lungavista ha come protagonista FitzChevalier Lungavista che il Re addestra al ruolo di Assassino di corte e che, insieme al principe e Re-in-attesa Veritas, deve contrastare la minaccia dei Pirati delle Navi Rosse. FitzChevalier ritornerà anche nella Trilogia dell’Uomo Ambrato per salvare il principe Devoto e affrontare i Pezzati che posseggono la magia dello Spirito e voglio assumere il potere. Lungavista diventerà poi il “Catalizzatore” per cambiare il corso degli eventi come narrato dal Profeta Bianco. I mercanti Borgomago è una serie di romanzi ambientati nella cittadina che si trova non lontano dai Sei Ducati e che rappresenta un crocevia di scambi commerciali e patria di mercanti noti per le navi viventi: rare imbarcazioni costruite con un legno magico che sviluppa una forma di autoconsapevolezza. Le Cronache delle Giungle della Pioggia si svolgono in un periodo successivo alle vicende narrate dei primi romanzi. La Trilogia del Figlio Soldato è invece ambientata in uno nuovo mondo rispetto alle precedenti trilogie e segue la vita di Nevare Burvelle, il secondo figlio di un Lord del regno di Gernia.

Il rifugio del drago
Autore: Robin Hobb
Casa Editrice: Fanucci Editore – Collana Collezione Fantasy
Pagine: 800
Prezzo: 25€

Beatrice Pagan

L’mmagine è un disegno dell’artista John Howe