Italia Under 21, Macheda su rigore batte l’Inghilterra

UNDER21 ITALIA – INGHILTERRA – A Empoli è andata in scena l’amichevole dell’Under 21 di Ciro Ferrara che affrontava l’Inghilterra dei baby: la gara ha detto ben poco e l’unica cosa che ha fatto scena è stata la pioggia di fischi piombata sullo stadio. La gara era iniziata con un po’ di difficoltà per gli italiani di Ferrara che subito si sono trovati con Sinclair, l’estero offensivo dello Swansea, da solo dinanzi a Pinsoglio, che ha dichiarato di voler tornare presto alla Juventus: tiro troppo facile e il portiere riesce a salvare la porta. Risponde subito Ginnaetti che sblocca poi la partita: sulla sua ripartenza Mee è costretto ad un intervento duro che dall’arbitro viene ritenuto in posizione di chiara occasione da rete. Espulsione e rigore, che subito viene trasformato da Macheda, attaccante del Manchester United in prestito alla Sampdoria, ancora a secco in Serie A e con un goal all’attivo in Coppa Italia.

Una gara comunque sottotono che però ha visto tenere testa all’Inghilterra, che si presenterà con questa squadra alle Olimpiadi di Londra 2012. Dei nostri sicuramente da promuovere Caldirola e Santon, che è riuscito a recuperare un po’ di forma tenendo a bada il pericoloso Delfouneso. Chi invece non ha reso come avrebbe dovuto è stato Fabbrini, che tral’altro si presentava in azzurro nel suo stadio: una veste ben nota insomma, ma non troppo soddisfacente. Ottimo invece Soriano, che si trovava nel suo stadio e che si sta piano piano assicurando un futuro di carriera interessante già dall’anno prossimo quando tornerà alla Sampdoria.

Ora la nazionale di Ferrara è rimandata al 24 e il 29 marzo quando ci saranno Svezia e Germania, test amichevoli. Il 6 settembre arriverà il primo impegno ufficiale con l’Ungheria per Euro 2013.

Mario Petillo