Ingresso off-limits per Lady Gaga

Lady Gaga ne ha una per capello! Non si tratta della sua ultima stravaganza o dell’ultimo video scandaloso.  L’ultima disavventura, in ordine di tempo, ha visto la celebre cantante restare letteralmente di sasso, impietrita e sconvolta perchè è rimasta fuori dalla porta del suo vecchio appartamento a New York, e tutto questo testimoniato anche dalle impietose  telecamere della televisione, dopo che,  l’attuale inquilina dell’abitazione  non l’ha lasciata entrare per registrare uno speciale che sarebbe dovuto andare in onda nel corso della 53esima edizione dei Grammy Awards 2011, domenica 13 febbraio.

Il tutto si è svolto di fronte alle telecamere ed ecco i fatti: Lady Gaga non è potuta entrare nell’appartamento nel quale viveva in precedenza, nella  zona del Lower East Side di Manhattan, perchè  quando, per fare una sorpresa, si è presentata lì con le telecamere per un servizio televisivo di ’60 Minutes’ e accompagnata dal celebre  presentatore statunitense Anderson Cooper, si è trovata la porta dell’appartamento sbarrata.

Nel video si vede la scandalosa, ma pur sempre camaleontica artista, arrivare nei pressi di  un tipico edificio con numerosi appartamenti di quella zona di New York, sempre insieme a  Cooper, per spiegare nei minimi dettagli com’era e dove si svolgeva la sua  vita quando era ancora una sconosciuta nella  Grande Mela.

La sorpresa consisteva nel citofonare a tutti gli appartamenti affinchè le aprissero la porta d’ingresso e potesse salire fino al suo ex appartamento. Il problema, se così si può dire, si è posto quando Lady Gaga ha premuto il campanello della porta di quella che era stata la sua precedente residenza per ben tre anni, dopo aver detto: “Ciao, sono Lady Gaga e mi domandavo se posso salutarla”, dall’altra parte della porta ha ricevuto una risposta negativa da parte dell’interlocutrice.

Si sa che è  bene non aprire agli ‘sconosciuti’ che citofonano al nostro campanello, però in questo caso…

Maria Luisa L. Fortuna