Uomini e Donne: le lacrime di Andrea Angelini per il no di Perla

UOMINI E DONNE. Sul trono blu le lacrime di Andrea Angelini rimarranno nella storia. Che sia sfortunato in amore non lo si può negare viste le esperienze conosciute da tutti sin dalla scorsa edizione di Uomini e Donne.

E così dopo aver perso Ramona Amodeo, Andrea credeva di potersi rifare dimenticandola e cercando l’amore sul trono blu… Ma Perla Cupini lo ha rifiutato e lui ci sta malissimo.

Questa volta Andrea ha dei sensi di colpa per il suo comportamento con il quale credeva di far tornare la sua bella Perla e invece… ha sbagliato e lo ammette piangendo, come ultima possibilità per arrivare al cuore della ragazza che gli ha riservato un bel NO!

Perla aveva lasciato la trasmissione da due mesi ma Andrea sperava che ritornasse da sola…”Parlavo sempre di lei, sperando che tornasse, facevo le esterne con le altre che avrei voluto fare con lei“.

Con un aspetto visibilmente provato, e gli occhi lucidi che tiene bassi, Andrea avverte tutto il peso di una scelta che a molti è sembrata poco credibile o quanto meno sbagliata. E tra questi molti, a quanto pare, è compresa la diretta interessata, Perla Cupini.

In teoria doveva essere il giorno più bello della mia vita. Se l’ho fatto è per il semplice motivo che non ne potevo più. Lo devo giustificare solo a lei. Come posso pretendere che mi dia una risposta. Qualsiasi cosa io abbia fatto lì dentro la facevo unicamente solo e sempre per lei”, è lo sfogo di Andrea che nel cercare di dare delle spiegazioni sembra voler convincere anche se steso: “Voglio solo sentire lei, la mia paura più grande è che non mi voglia più parlare. Le altra ragazze io non le ho usate, non le ho sfruttate. Ho sbagliato a non dirlo a voi, ho sbagliato a non farlo subito. Però io non posso andare avanti“.

Come saranno arrivate al cuore di Perla queste parole?

Caterina Cariello