Spazio ai giovani artisti con il premio “Next Arts 2011”

Arte e tecnologia insieme per scoprire i nuovi giovani talenti della scena artistica italiana: questo è Next Arts 2011, un riconoscimento finalizzato alla promozione degli artisti ancora studenti operanti nell’ambito del digitale e della valorizzazione del legame tra didattica e arte contemporanea.

Articolato in tre categorie, video, fotografia e net art, il premio si rivolge a tutti i ragazzi, italiani e non, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, iscritti all’ultimo anno dei Licei Artistici oppure alle Accademia di Belle Arti e agli Istituti Equiparati, ai Politecnici delle Arti e all’Isia, l’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche.

Collegandosi al sito www.nextarts.net i candidati potranno scaricare, entro il 15 maggio 2011, il materiale necessario per partecipare al concorso. Allo scadere del termine, la giuria composta da una commissione tecnica ed una demoscopica del pubblico online, decreterà entro due mesi i vincitori delle tre categorie. Ai premiati andrà una borsa di studio per coprire i costi del primo anno di un Biennio Specialistico o di un Master presso l’Accademia delle Belle Arti “Aldo Galli” di Como, un Master presso qualsiasi sede IED (Istituto Europeo di Design) e una Summer School presso lo IED di Firenze. In esclusiva per gli studenti della Regione Lombardia, inoltre, un workshop di tre giorni presso il Museo MAGA.

«Per noi che siamo impegnati nella valorizzazione della nostra cultura, pensare di poter anche valorizzare talenti italiani è molto importante» ha spiegato Mario Resca, direttore generale per la Valorizzazione, presentando il premio. «Il mio ruolo è quello di lanciare una sfida di crescita per il nostro paese, con linguaggi semplici di promozione che vadano verso i giovani e le loro famiglie, perché andare nei musei diventi per le persone la normalità e non una eccezione».

Valentina De Simone