Sanremo: la Canalis abbandona le prove, è morta la nonna

SANREMO 2011 – Elisabetta Canalis ha abbandonato le ultime prove del festival di Sanremo, che avrà inizio il 15 febbraio, per partire immediatamente e raggiungere in Sardegna la sua famiglia, colpita da un lutto. E’ morta oggi la nonna materna di Ely, Lidia Nuvoli, malata da tempo e quasi novantenne. La squadra artistica e organizzativa della gara canora le è vicino in questo triste momento.

Rivalità o no con Belen Rodriguez, la nostra Ely ha ben altro a cui pesare adesso. Tempo fa aveva dichiarato che per problemi familiari i suoi cari non avrebbero potuto seguirla e vederla direttamente sul palco del teatro Ariston. E ora è giunta la notizia della morte della nonna materna, che a maggio avrebbe compiuto 90 anni. La donna, nata nel 1921, da tempo era malata e prima di Natale era stata ricoverata in ospedale a Sassari, ma sembrava si fosse ripresa. Vedova da anni, viveva circondata dall’affetto dei familiari.

Alla notizia della morte della nonna materna, Elisabetta Canalis è partita immediatamente per la Sardegna, abbandonando le ultime prove del 61° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, ormai alle porte. In un momento di dolore come questo non poteva non raggiungere la sua famiglia e non poteva non salutare per l’ultima volta la sua cara parente. Lo staff della gara canora si stringe intorno alla showgirl attraverso le parole di Gianni Morandi, il conduttore della kermesse sanremese di quest’anno, che, alla notizia della morte della nonna materna della Canalis, avvenuta oggi, a nome di tutta la squadra artistica e organizzativa del festival di Sanremo ha dichiarato: Abbracciamo Elisabetta con tutto il nostro affetto.

(Fonte: Ansa e Tgcom; Fonte foto: multimedia.quotidiano.net)

Simona Leo