Serie B, 26^ giornata: cadono Livorno e Varese. Bene Empoli e Reggina

SERIE B, 26^ GIORNATA- Come sempre avvincente e pieno di sorprese il campionato di Serie B. Dopo il pareggio tra Atalanta e Siena di venerdì, che hanno aperto la 26^ giornata, rallentano altre squadre in vetta: il Varese cede al Pescara 1-0 grazie ad una rete di Sansovini ad inizio ripresa; perde anche il Livorno del presidente Spinelli(foto) 2-0 in casa del Portogruaro e la panchina di Pillon diventa sempre più rovente; tonfo casalingo dell’ambizioso Padova che si arrende 0-1 alla Triestina che espugna l'”Euganeo” con un goal di Malago nel finale.

Padova e Livorno vengono superate in classifica da Reggina ed Empoli: i calabresi si sono imposti 1-2 in casa di un buon Modena, mentre i toscani hanno battuto 1-0 l’Ascoli grazie ad una rete di Moro.

In coda risorge il Piacenza che batte con un sonoro 4-0 il Grosseto con il solito Cacia sugli scudi. L’Albinoleffe espugna il campo del Crotone 0-1 mentre termina 1-1 la sfida salvezza tra Frosinone e Cittadella. Stesso risultato anche per Vicenza-Sassuolo frutto dei goal di Catellani e Abbruscato.

Ecco tutti i risultati della 26^ giornata di Serie B:

Atalanta-Siena 0-0 giocata venerdì

Crotone-Albinoleffe 0-1 (6′ Torri)

Empoli-Ascoli 1-0 (34′ Moro)

Frosinone-Cittadella 1-1 (78′ Bianco fro; 55′ rig. Piovaccari cit)

Modena-Reggina 1-2 (62′ rig. Greco mod; 40′ aut Greco, 53′ Viola reg)

Padova-Triestina 0-1 (88′ Malago)

Pescara-Varese 1-0 (48′ Sansovini)

Piacenza-Pescara 4-0 (8′, 20′ Cacia, 53′ Rickler, 85′ Graffiedi)

Portogruaro-Livorno 2-0 (58′ Scarpa, 76′ Altinier)

Vicenza-Sassuolo 1-1 (76′ Abbruscato vic; 47′ Catellani sas)

Novara-Torino lunedì 20.45

La classifica dopo 26 giornate di campionato è la seguente:

Atalanta 51 pt; Siena 49; Novara *48; Varese 43; Reggina 38; Empoli *36; Padova, Livorno, Pescara*, Torino*, Vicenza 35; Grosseto, Albinoleffe 31; Crotone, Modena 30; Cittadella, Sassuolo, Portogruaro, Piacenza 28; Triestina 26; Ascoli, Frosinone 24.

* una partita in meno

Antonio Pellegrino