CSI: New York anticipazioni delle trame

CSI: New York, in prima serata, alle ore 21.10, andrà in onda lunedì 14 febbraio, su Italia 1, il doppio immancabile  appuntamento con il decimo e l’undicesimo episodio della sesta stagione. Serie televisiva statunitense e secondo spin-off di CSI: Scena del crimine,  ambientato a New York.  Rispetto alle due celebri ‘serie sorelle’  CSI: Scena del crimine e CSI: Miami, dove il capo della squadra CSI è  il protagonista e il vertice da cui si  snoda la serie, è che in CSI: NY  i protagonisti sono una coppia di detective: Mac Taylor,  ex – marine ora a capo del laboratorio della polizia scientifica di New York, e Stella Bonasera,  istancabile e tenace  detective con cui Taylor dirige il laboratorio.

Ecco in breve le trame degli episodi previsti domani sera: il primo s’intitola Casa della morte (titolo originale ‘Death House’) In seguito ad una concitata chiamata al 911, (il numero statunitense per le emergenze sanitarie)  Mac Taylor e la sua squadra giungono ad un prestigioso attico completamente deserto e disabitato. Ma dopo un attento sopralluogo, scoprono un cadavere mummificato e subito si rendono conto di essere caduti in una trappola  quindi si mettono alla ricerca dei responsabili e, essenziale per risolvere il caso, devono scoprire anche  l’autore della telefonata…

Due anni in  più (titolo originale ‘Second Chances’) Alla vigilia di Natale, in un vicolo, viene trovato, il corpo senza vita di un ex tossicodipendente che si chiamava James Mannig e che è stato investito da un pirata della strada. Il giovane, da due anni,  era uscito dal giro  e si era riabilitato anche grazie all’aiuto della ricca Grace Chandler, la quale si era innamorata di lui e gli aveva offerto un lavoro nel suo ristorante. Ma nel corso dell’autopsia si rileva che la vittima, il povero James, al momento della morte, era imbottito di eroina…

Maria Luisa L. Fortuna