Maiale inferocito morde i testicoli dell’allevatore

A quanti di voi è capitato di non vederci più dalla fame? Sicuramente a tutti, magari anche più volte. Esclamazioni varie caratterizzano tali momenti, ad esempio: “mangerei qualsiasi cosa”, oppure “mangio la prima cosa che trovo”, o ancora “muoio dalla fame”.

Spesso si suol dire “ho una fame da lupi!”. In tal caso sarebbe meglio dire: “una fame da…maiale“.

Bihor, Romania: secondo quanto si legge dal “The Mirror“, un contadino rumeno, tale Mihail Popescu, è stato aggredito da un maiale inferocito che lo ha morso ai genitali. Le cause del folle gesto non sono ancora chiare, fatto sta che il suino non ha mollato la presa fino all’arrivo dei soccorsi. L’allevatore ha perso molto sangue in seguito all’accaduto e le sue condizioni sono critiche.

Antonio Pellegrino