Sanremo 2011: gli ospiti della seconda serata

ANTICIPAZIONI SANREMO 2011 – Alte le aspettative della seconda serata del 61°Festival della Canzone Italiana, che ieri ha debuttato al teatro Ariston con record di ascolti. Ci saranno nuove eliminazioni tra i big rimasti in gara, che hanno già avuto modo di presentare le proprie canzoni, e si esibiranno quattro delle otto nuove proposte di quest’anno. Inoltre, mentre sono ancora in atto le trattative per assicurare la presenza dei Take that, stasera sul palco Ariston saliranno due ospiti d’eccezione: la cantante inglese Eliza Doolittle e l’attore Andy Garcia.

Tra poche ore su RaiUno andrà in onda la seconda serata della gara sanremese. Numerosi i commenti riguardo al suo debutto, alle canzoni presentate dai quattordici big e al conduttore Gianni Morandi, senza dimenticare le due prime donne Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis e i simpaticissimi Luca e Paolo, che hanno deliziato il pubblico con una loro ‘inedita canzone’, Ti sputtanerò. Intanto, però, impazzano le notizie circa le anticipazioni riguardo a stasera, soprattutto per gli ospiti che saliranno sul palcoscenico del teatro Ariston. Alla vigilia del Festival sono state chiuse le trattative economiche con l’attore Andy Garcia, che farà la sua apparizione stasera. Sarà l’occasione per Elisabetta Canalis di intervistarlo?

Ospite internazionale della seconda serata di Sanremo 2011 sarà, poi, Eliza Doolittle, cantautrice inglese che eseguirà il brano ‘Skinny Genes’, molto conosciuto in Italia anche per essere la colonna sonora dello spot Vodafone. Dopo la trasferta sanremese Eliza tornerà in Italia, precisamente a La Salumeria della Musica (Via Pasinetti 2) di Milano, il 3 marzo per una tappa del suo tour che la porterà in giro per l’Europa durante la primavera.

Si prospetta, insomma, una serata con i giusti ingredienti per ripetere il successo di ieri. Inoltre sicuramente, rotto il ghiaccio, Gianni Morandi sarà meno ‘legnoso’ e le due showgirl più rilassate.

(Fonte foto: zonareality.wordpress.com)

Simona Leo