Cotto e mangiato, oggi: i cantucci alle mandorle

COTTO E MANGIATO OGGI – Che cosa avrà preparato Benedetta Parodi oggi nel suo consueto appuntamento di “Cotto e Mangiato”? San Valentino è passato già da qualche giorno e la giornalista con la passione per la cucina ha colto l’occasione per festeggiare gli innamorati con dei deliziosi biscottini.

Ma c’è sempre voglia di dolci e Benedetta Parodi ha dedicato il suo spazio all’interno di “Studio Aperto” di oggi ai cantucci alle mandorle, i biscotti tipici toscani tipicamente adatti da intingere nel vin santo, ma anche ottimi da servire con il caffè.

Vediamo, dunque, gli ingredienti necessari per preparare il “cotto e mangiato” visto oggi in tv: 500 grammi di zucchero, quattro uova, 100 grammi di burro sciolto, 200 grammi di mandorle, 500 grammi di farina, una bustina di vanillina, un pizzico di sale.

Ecco, adesso, il procedimento da mettere in atto per realizzare i cantucci alle mandorle: mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere quattro uova. Mescolare con un cucchiaio di legno e aggiungere il burro sciolto, le mandorle e la farina con una bustina di vanillina e un pizzico di sale. Continuare a lavorare con il cucchiaio di legno e poi mettere il tutto sul piano di lavoro. Impastare con le mani aiutandosi con la farina per evitare che l’impasto si attacchi, fare dei rotoli e porli su una teglia foderata di carta forno ben distanziati gli uni dagli altri. Infornare a 180 gradi per venti minuti circa. Finché sono caldi tagliarli seguendo la forma tipica dei cantucci e rimettere in forno ventilato alto per altri 5 o 10 minuti per abbrustolirli.

Ed ecco pronto il piatto di oggi, “cotto e mangiato”!

(Fonte: Video.mediaset.it, Cotto e mangiato, Studio Aperto, Mediaset)

Antonella Gullotti